Giovinazzi spera che Bottas possa replicare l’impatto avuto da Raikkonen

Antonio Giovinazzi spera che Valtteri Bottas possa replicare l’effetto che Kimi Raikkonen ha avuto sull’Alfa Romeo
Valtteri Bottas
Valtteri Bottas

Antonio Giovinazzi spera che Valtteri Bottas possa replicare l’effetto che Kimi Raikkonen ha avuto sull’Alfa Romeo quando sostituirà il suo compagno finlandese nel 2022. Bottas passerà alla squadra con sede a Hinwil l’anno prossimo dopo aver posto fine a un quinquennio di successo con la Mercedes che mira a vincere cinque titoli costruttori di fila con il finlandese e Lewis Hamilton come coppia.

Giovinazzi spera che Bottas possa avere su Alfa Romeo lo stesso effetto di Raikkonen

L’Alfa Romeo Racing Orlen è attualmente nona nella classifica costruttori dopo essere stata superata dalla Williams nelle ultime cinque gare, con Bottas incaricato di aiutare a cambiare le sorti quando i nuovi regolamenti entreranno in vigore la prossima stagione. Alla domanda sul tipo di squadra che Bottas potrebbe aspettarsi all’arrivo, Giovinazzi ha dichiarato: “Sicuramente è una squadra diversa dalla mia prima esperienza nel 2017.

“Kimi arrivato nel 2019, ha portato alcune cose buone dalla Ferrari e dalla sua esperienza. “Questo è ciò che troverà Valtteri e ciò che porterà Valtteri, è un altro pilota esperto e proviene da un team come la Mercedes, quindi sono sicuro che può portare buone cose alla squadra e può ancora migliorare anno dopo anno”. Il futuro di Giovinazzi rimane poco chiaro con tutta una serie di piloti presumibilmente in fila per prendere il posto dell’italiano il prossimo anno. Il 27enne ha spiegato: “Non è una domanda per me, devi farla a Fred Vasseur. “L’unica cosa che posso fare è cercare di ottenere più punti e spero che bastino”. Vedremo dunque quale sarà l’impatto del pilota finlandese nel team del Biscione.

Ti potrebbe interessare: Valtteri Bottas: il pilota finlandese spera in un’Alfa Romeo completamente diversa per l’anno prossimo

Alfa Romeo Racing
Antonio Giovinazzi spera che Valtteri Bottas possa replicare l’effetto che Kimi Raikkonen ha avuto sull’Alfa Romeo quando sostituirà il suo compagno finlandese nel 2022

Ti potrebbe interessare: Bottas potrebbe migliorare il team Alfa Romeo Racing Orlen: “Ci aiuterà sicuramente”

Ti potrebbe interessare: Antonio Giovinazzi non ha programmi al di fuori della Formula 1 per il 2022

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share