Citroën supera i 12,7 milioni di veicoli “Made in Spain”

Da quando Citroen ha iniziato a produrre i suoi veicoli in Spagna nel 1958, più di 12,7 milioni di veicoli di 36 modelli sono usciti dalle sue fabbriche
Citroen
Citroen

Citroën è stata molto presente in Spagna nel corso della sua storia. Da quando l’azienda ha iniziato a produrre i suoi veicoli in Spagna nel 1958, più di 12,7 milioni di veicoli di 36 modelli diversi hanno portato o portano con orgoglio l’etichetta “Made in Spain”.

Attualmente, Citroën produce sei dei suoi modelli strategici in Spagna, appartenenti a segmenti molto diversi: la Citroën C4 berlina media e la sua versione elettrica, la Citroën ë-C4, sono prodotte nel centro di Madrid, il SUV Citroën C3 Aircross è prodotto a Saragozza e il veicolo commerciale Citroën Berlingo nello stabilimento di Vigo. Una menzione particolare merita la Citroën Grand C4 SpaceTourer, il minivan fino a 7 posti che continua ad essere un vero ambasciatore del “Brand Spain” in tutta Europa.

Il segmento C è una categoria tradizionalmente dominata dalle berline di fascia media , un tipo di veicolo in cui Citroën non ha smesso di innovare, ottenendo un’estetica e prestazioni uniche. Il carattere dirompente dell’azienda francese può essere visto sia nella Citroën GS di mezzo secolo fa (prodotta a Vigo) sia nella nuova Citroën ë-C4 prodotta nello Stellantis Center di Madrid.

Le nuove Citroën C4 e ë-C4 mostrano un nuovo modo di vedere le berline, con cenni estetici e tecnici ai modelli classici del marchio, come la Citroën GS. Il risultato è un veicolo che combina perfettamente l’eleganza e il dinamismo delle berline con la versatilità e lo spirito avventuroso dei SUV.

Inoltre, la nuova generazione della C4 diventa ambasciatrice di primo livello dell’esclusivo programma “Citroën Advance Comfort”, incorporando innovazioni come i sedili Advanced Comfort o la sospensione di ammortizzatori idraulici progressivi con la silenziosità e la fluidità della mobilità al 100%, nella versione ë-C4. Nella sezione sicurezza, la nuova generazione del C4 equipaggia 20 funzioni di assistenza alla guida , tra cui l’Head Up Display e l’Highway Driver Assist (guida autonoma livello 2).

Per sei decenni, Citroën non ha smesso di produrre veicoli commerciali in Spagna. Il lancio della prima generazione della Citroën Berlingo è avvenuto nel 1996 e oggi questo modello è un punto di riferimento nel suo segmento, in quanto offre il massimo comfort, le prestazioni di un’autovettura, un’ottima modularità e un ampio spazio interno.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share