La nuova Citroen C3 debutta questa settimana

Il 16 settembre debutta la nuova Cuitroen C3 low cost per i mercati emergenti: ecco cosa sappiamo
Nuova Citroen C3
Nuova Citroen C3

Molto si è detto sulla nuova Citroën C3 ‘low cost’ destinata ai mercati dell’India e dell’America Latina, con la quale il marchio francese aprirà un mercato nel Paese asiatico e, a sua volta, sostituirà la vecchia C3 in America Latina. Questo giovedì 16 settembre verrà presentato ufficialmente questo modello senza precedenti di cui si conoscono già diversi dettagli.

Abbondanti foto spia e fughe di notizie hanno alimentato il ronzio intorno a questo veicolo, che è di grande importanza per Citroën. Sarà a capo di una nuova strategia di espansione internazionale, basata su una gamma per i paesi emergenti derivata da una versione più semplice della piattaforma modulare CMP.

Ci sono diversi dettagli curiosi nel processo relativo allo sviluppo della nuova Citroen C3. Ad esempio, mentre le vendite in India inizieranno nei primi mesi del 2022, il modello latinoamericano è stato ritardato per diversi motivi. Uno di questi è la crisi dei semiconduttori, e un altro, l’intervento della Fiat nel suo sviluppo.

Le molteplici foto spia della nuova Citroen C3 ‘low cost’, in particolare quelle che hanno trapelato il suo aspetto finale in miniatura, rendono molto chiaro che si tratterà di un crossover subcompatto di circa 4,00 metri di lunghezza. Come segno distintivo, avrà luci a due livelli sulla parte anteriore, come la C4 Cactus, la C3 europea e altri modelli del marchio.

A proposito, rispetto alla C3 europea, è più corta e più dritta, avvicinandosi a uno stile più “SUV” ma in un pacchetto più piccolo. Allo stesso modo, il nuovo modello ha un tetto e decorazioni in contrasto di colore, qualcosa che identifica anche quello che conosciamo.

Sotto il cofano la nuova Citroen C3 dovrebbe portare il motore 1.6 VTI aspirato, 118 CV e 158 Nm di coppia, con cambio automatico a sei rapporti. Potrebbe anche ottenere il motore Firefly Turbo da 1.0 litri della Fiat Pulse, con una potenza stimata di 130 CV e 170 Nm. A sua volta, il modello indiano adotterebbe il motore Turbo PureTech da 1.2 litri e 110 CV. Il debutto avverrà il 16 settembre.

Ti potrebbe interessare: Fiat, Jeep, Ram, Peugeot e Citroën protagoniste di un evento importante

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share