Citroen SUV CC21 nuovamente spiato

Nuova immagine spia dell’India del futuro SUV compatto Citroen denominato attualmente come progetto CC21
Citroen CC21
Citroen CC21

Citroen ha appena iniziato le consegne del suo primo SUV per il mercato indiano, il C5 AirCross. Sarà l’ammiraglia per il mercato indiano della casa francese di Stellantis. A causa di ciò, ha un prezzo di partenza di Rs. 29,90 lakh. Citroen ha detto che lancerà modelli specifici per l’India che alla fine saranno esportati anche sui mercati internazionali. Il loro prossimo SUV di piccole dimensioni è già stato spiato sulle strade indiane. Ha ricevuto il nome in codice di progetto CC21 e dovrebbe essere lanciato entro la fine di quest’anno.

Nuova immagine spia dell’India del futuro SUV compatto Citroen denominato attualmente come progetto CC21

Tuttavia, il lancio internazionale del veicolo dovrebbe avvenire il 20 maggio. Ora, il CC21 è stato di nuovo spiato a Mangalore e le nuove foto spia ci aiutano a ottenere maggiori dettagli. Possiamo vedere le forme ovali nella griglia anteriore che continuano anche sotto la targa. C’è una sottile presa d’aria con lamelle orizzontali. Sembra che ci sarà una configurazione dei fari sdoppiati ispirata alla Citroen C3. I fari hanno una forma inedita. La luce di marcia diurna a LED dovrebbe essere posizionata sopra i fari che si collegheranno al logo Citroen attraverso lamelle cromate, proprio come fanno gli altri veicoli Citroen. Il cofano è piatto per avere l’aspetto di un SUV.

Sul lato, le varianti più alte arriveranno con cerchi in lega. Sembra che quella nella foto spia sia una variante inferiore, quindi funziona su ruote in acciaio. Ci saranno maniglie delle porte convenzionali. Citroen non utilizzerà alcuna maniglia do0r funky come Tata o Mahindra. Citroen potrebbe offrire il CC21 con mancorrenti sul tetto e un’antenna a pinna di squalo. Il rivestimento in plastica verrà utilizzato sui passaruota per conferire al CC21 un aspetto più SUV. La parte posteriore del CC21 sembra bulbosa a causa del paraurti ampio e sinuoso.

Citroen CC21 sarà sostenuto dalla piattaforma modulare CMP. Abbiamo già visto questa piattaforma su molti veicoli internazionali. Anche il SUV compatto della prossima Jeep utilizzerà la stessa piattaforma. La Common Modular Platform è una piattaforma molto versatile in quanto può essere utilizzata in vari tipi di carrozzeria come hatchback, SUV di medie dimensioni, berline e persino SUV compatti. Supporta anche vari tipi di carburante come benzina, Flexi-fuel, ibrido, elettrico e anche diesel.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share