Fiat, Jeep, Ram, Peugeot e Citroën protagoniste di un evento importante

I marchi Fiat, Jeep, Ram, Peugeot e Citroën saranno presenti alla 44a edizione di Expointer, che si svolgerà da questo sabato al 12 settembre
Fiat e Jeep
Fiat e Jeep

Oltre agli oltre mille concessionari sparsi in tutto il paese, le auto Stellantis possono essere viste anche in una delle più grandi fiere agricole dell’America Latina. I marchi Fiat, Jeep, Ram, Peugeot e Citroën saranno presenti alla 44a edizione di Expointer, che si svolgerà da questo sabato al 12 settembre al Parque de Exposições Assis Brasil, a Esteio (RS) in Brasile. I produttori rurali potranno scoprire e acquisire veicoli di marca e pagare in soia, mais, grano e riso, attraverso operazioni di baratto.

I marchi mostreranno la diversità dei loro portafogli di prodotti. Anche la Fiat 500 elettrica, lanciata di recente, sarà una delle attrazioni della fiera. Oltre ad essa, potrebbe essere conosciuto anche un altro nuovo membro della famiglia: la Jeep Commander sarà presentata attraverso la realtà virtuale. I visitatori potranno vedere da vicino 34 veicoli dell’azienda, che saranno esposti in tre stand. Inoltre, potranno anche conoscere nel dettaglio le innovazioni tecnologiche e i servizi connessi di Fiat, con Connect////Me, e la piattaforma Jeep Adventure Intelligence. Per tutta la durata della fiera, tutti i marchi Stellantis offriranno condizioni speciali ai clienti. È interessante notare che l’evento si terrà seguendo tutti i protocolli di sicurezza sanitaria e con un pubblico limitato.

Con praticamente ogni modello della sua gamma allo stand, Fiat porta in mostra anche un’auto elettrica, la 500 elettrica recentemente lanciata, un’icona mondiale dell’industria automobilistica, ancora più tecnologica, connessa, moderna e con un’autonomia impressionante di 320 km. Un altro modello di spicco del marchio è la Nuova Toro, che quest’anno ha guadagnato una dose extra di connettività con il debutto di Fiat Connect ////Me, la piattaforma di connettività più moderna del Brasile, che offre praticità, sicurezza e intrattenimento.

Tra le tante funzionalità della tecnologia, l’utente collegherà il veicolo ad assistenti virtuali, smartphone e smartwatch per eseguire operazioni a distanza. Coloro che visiteranno la fiera potranno anche seguire da vicino un’interazione programmata tra Alexa e Nuova Toro, come l’attivazione della partenza del veicolo.

In totale, 17 veicoli saranno esposti presso lo stand del marchio e, naturalmente, non potevano mancare gli altri suoi modelli, che sono un successo nel mercato, come il Mobi Trekking, Argo Trekking, Cronos Drive e il pickup più venduto in Brasile, il Nova Strada, nelle versioni Volcano Double Cab, Freedom Cab Plus e Dupla ed Endurance Cab Plus. Oltre a Fiorino Endurance, Ducato Cabin Chassis e Ducato Multi 2.3 Diesel 4P.

Anche Jeep, che compie 80 anni nel 2021, è presente all’evento con SUV leader di mercato, Compass e Renegade. Inoltre, unendo tecnologia e interattività, un’azione permetterà ai visitatori di conoscere il nuovo modello del brand, la Commander, attraverso un’interazione attraverso la realtà aumentata.

È la prima Jeep sviluppata nel paese e il modello più grande e sofisticato del marchio prodotto in Brasile. Inoltre, trasporta comodamente fino a sette occupanti. Anche la tecnologia non manca: il Commander porta il sistema audio premium Harman Karddon e, per la prima volta, Alexa in Vehicle nella piattaforma di servizi connessi Adventure Intelligence, tra molte altre caratteristiche che promuovono prestazioni eccellenti.

Ram, uno dei marchi automobilistici più intimi con l’universo agro, non poteva essere escluso da Expointer. Nello stesso stand Jeep, Ram porta il lusso, la potenza e la forza dei pickup più desiderati del Paese: il Ram 1500 Rebel, lanciato quest’anno con l’iconico motore HEMI V8 da 400 CV, e il già rinomato Ram 2500 Laramie. Insieme per la prima volta all’evento, saranno le attrazioni del marchio, mostrando la forza del Carneiro più desiderato sul mercato.

Unico marchio premium specializzato in pickup, Ram offre veicoli con molta tecnologia, innovazione e comfort ed è in crescita nel mercato brasiliano. Le vendite di quest’anno superano già le vendite totali del 2020, che erano state record e l’obiettivo principale è chiudere il 2021 con il doppio delle unità vendute rispetto all’anno precedente. Per non parlare del fatto che quest’anno è previsto il lancio di un nuovo modello.

Ti potrebbe interessare: FCA Bank nuovo partner finanziario di Bergé Auto in Svezia

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Fiat e Renault

Fiat e Renault: problemi in Brasile

La mancanza di semiconduttori per dispositivi elettronici nelle automobili sta gradualmente paralizzando la produzione di veicoli anche in…
Total
3
Share