Ferrari

Anche la Ferrari firmerà il Concorde Agreement: “Accadrà presto”

Ferrari

Dopo la McLaren, anche la Ferrari indica di essere pronta a firmare l’accordo Concorde. Con questo, il team collega il suo futuro alla Formula 1. Questo è ciò che dice Motorsport.com . In precedenza, McLaren ha dichiarato che avrebbe firmato l’accordo sul Concorde. “Per quanto riguarda la Ferrari, siamo pronti a firmare”, ha dichiarato Mattia Binotto, capo squadra della Ferrari. “Penso che accadrà presto.”

Dopo la McLaren, anche la Ferrari indica di essere pronta a firmare l’accordo Concorde

“È importante per il futuro e per la chiarezza. Quindi almeno sappiamo tutti dove ci troviamo. Penso che in qualche modo sia importante anche per i piccoli team, perché fa parte dell’intero pacchetto. Per noi è bello che la Formula 1 abbia compreso il ruolo della Ferrari nelle corse automobilistiche “. Le squadre più grandi di Formula 1 sembrano essere le maggiori vittime del piano. Attraverso una distribuzione più equa, la classe corse più alta spera di creare più uguaglianza.

Secondo Binotto, ci sono ancora squadre che non sono soddisfatte dell’accordo, che stabilisce le regole e la distribuzione delle entrate televisive e dei premi in denaro. Otmar Szafnauer di Racing Point indica che qualcosa deve ancora cambiare. “Ci sono ancora alcune cose da discutere. Penso che ci sederemo presto per quello.” L’accordo si applica per il periodo dal 2021 al 2026.

Facendo eco ai commenti di Binotto, il CEO della McLaren Zak Brown ha confermato che anche la McLaren è pronta a firmare “immediatamente”. “Il nuovo accordo Concorde integra le normative finanziarie, tecniche e sportive e garantisce una solida base per la sostenibilità, la crescita e il successo della Formula 1 e di tutti i suoi stakeholder”, ha affermato Brown.

Ti potrebbe interessare: Domenicali dubita che Binotto avrà problemi nella gestione di Vettel e Leclerc

Ferrari

Dopo la McLaren, anche la Ferrari indica di essere pronta a firmare l’accordo Concorde

Ti potrebbe interessare: La scarsa forma della Ferrari non preoccupa Sainz in vista del suo arrivo nel 2021

Notizie Correlate
Ferrari

Ferrari GTC4Lusso: addio al sostituto della Ferrari FF

Ferrari

Ferrari nega che la GTC4Lusso stia uscendo di produzione

Ferrari

Ferrari esclude versioni ibride di Portofino e Roma

Ferrari

La versione più estrema della Ferrari 812 in dettaglio in nuove immagini