Stellantis sospende la produzione a Vienna fino a fine anno

Stellantis ha annunciato la sospensione della produzione a Vienna, in Austria, dal 18 ottobre al 31 dicembre
stellantis

Martedì la casa automobilistica Stellantis ha annunciato la sospensione della produzione a Vienna, in Austria, dal 18 ottobre al 31 dicembre, a causa della carenza globale di chip. “L’intera industria automobilistica mondiale è in una situazione eccezionale a causa dell’attuale crisi sanitaria del COVID-19”, ha giustificato in un comunicato stampa il colosso derivante dalla fusione di PSA (Peugeot, Citroën, Opel) e FCA (Fiat, Chrysler Automobiles).

“La produzione riprenderà il 2 gennaio 2022 ed è prevista una soluzione di disoccupazione parziale per i dipendenti al fine di rendere l’interruzione socialmente accettabile”, ha affermato. Nello stabilimento della capitale austriaca, che produce per Alfa Romeo, Citroën, Fiat, Jeep, Lancia, Opel e Peugeot, sono impiegate circa 460 persone.

La crisi dei semiconduttori sta cominciando a pesare pesantemente sui lavoratori del settore automobilistico che stanno soffrendo misure di disoccupazione in diversi paesi, inclusa la Germania. La carenza di componenti elettronici è legata a una domanda molto forte di automobili sempre più cariche di sistemi elettronici.

Tuttavia, nel contesto di una ripresa dell’attività, i produttori si trovano in concorrenza con altre industrie avide – computer, smartphone – che catturano queste parti, che sono per lo più prodotte in Asia. Il mercato automobilistico tedesco ha vissuto un settembre nero con meno di 200.000 nuovi veicoli venduti, senza precedenti in 30 anni, mentre le vendite di auto nel Regno Unito sono continuate a diminuire, scendendo del 34,4 per cento al livello originale. carenza di semiconduttori. Vedremo dunque come si evolverà la situazione in Austria per il gruppo automobilistico dell’amministratore delegato Carlos Tavares.

Ti potrebbe interessare: Il caso di corruzione che coinvolge FCA potrebbe non avere eguali nella storia degli USA

stellantis
Stellantis: il gruppo automobilistico guidato da Carlos Tavares ha annunciato la sospensione della produzione a Vienna, in Austria, dal 18 ottobre al 31 dicembre

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler Automobiles Canada: class action contro gli EGR di alcuni veicoli per rischio di incendio

Ti potrebbe interessare: Stellantis: il gruppo automobilistico riprende la produzione nel suo stabilimento di Saragozza in Spagna

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share