Stellantis potrebbe scegliere l’Ontario o il Quebec per aprire un impianto di batterie

Stellantis ha annunciato che creerà tre stabilimenti per la produzione di batterie per veicoli elettrici in Nord America, uno dei quali potrebbe essere collocato in Canada
stellantis

Il Gruppo Stellantis, che possiede diversi marchi automobilistici, ha annunciato che creerà tre stabilimenti per la produzione di batterie per veicoli elettrici in Nord America, uno dei quali potrebbe essere collocato in Canada, e la notizia è che sarà situato in Ontario o Quebec. Stellantis, nata a gennaio dalla fusione di FCA e PSA, creerà due o tre fabbriche di batterie in Nord America e in Europa, poiché ha deciso di investire massicciamente nello sviluppo di auto a basse emissioni.

Il CEO di Stellantis, Carlos Tavares, ha dichiarato mercoledì in una conferenza stampa che almeno uno stabilimento nordamericano si troverà negli Stati Uniti e l’altro potrebbe essere in Canada.  Secondo un rapporto del Globe and Mail, fonti a conoscenza della situazione hanno rivelato che la fabbrica nel paese sarà situata in Ontario o in Quebec, ma la posizione specifica non è stata ancora decisa.

Il ministro federale dell’innovazione, della scienza e dell’industria Francois-Philippe Champagne ha accolto con favore l’annuncio di Tavares, ma ha rifiutato di rivelare i dettagli delle discussioni con l’altra parte, dicendo che si tratta di informazioni commerciali sensibili. “Le nostre discussioni con Carlos Tavares sono andate bene. Il nostro paese è in competizione con altri paesi, ma abbiamo esercitato pressioni su queste società internazionali per creare importanti impianti di produzione in Canada. L’ambiente geografico del paese, i talenti e  le materie prime sono i vantaggi che siamo fortunati ad avere”.

Flavio Volpe, presidente della Canadian Automotive Parts Manufacturers’ Association, ha dichiarato che l’Ontario e il Quebec hanno una grande quantità di risorse naturali utilizzate per produrre batterie, come litio, nichel, cobalto e grafite, ma attualmente non c’è capacità per produrre batterie, quindi avrà senso creare una fabbrica di batterie nel paese.

Stellantis spenderà 1,5 miliardi di dollari per convertire la fabbrica di furgoni di Windsor in una struttura in grado di produrre veicoli elettrici e ibridi entro il 2024. Si prevede che aggiungerà 2.000 posti di lavoro, ma non ha ancora rivelato se sarà a Brampton. La fabbrica di automobili lancerà un nuovo modello di auto elettrica nel 2024.

Ti potrebbe interessare: Stellantis potrebbe unirsi a Jaguar Land Rover per evitare interruzioni della produzione

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share