Stellantis: importanti novità per il polo torinese

Stellantis presenterà lunedì ai sindacati del Ministero dell’Industria italiano un piano di riorganizzazione del polo industriale di Torino
stellantis
Stellantis

Il gruppo Stellantis presenterà lunedì ai sindacati del Ministero dell’Industria italiano un piano di riorganizzazione del polo industriale di Torino. Il piano prevede l’aumento della produzione della minicar Fiat 500 nel sito trasferendo i volumi da Tychy, in Polonia, e l’identificazione di una nuova missione per lo stabilimento Maserati di Grugliasco, secondo quanto riportato da La Repubblica.

Oggi Stellantis presenterà ai sindacati il suo piano per il polo industriale di Torino

Alfa Romeo adotterà un approccio ‘costruito su ordinazione’ producendo auto solo se c’è il cliente finale, per tagliare i costi, ha scritto sabato il Corriere della Sera. L’amministratore delegato di Alfa Romeo Jean-Philippe Imparato ha dichiarato ai concessionari italiani all’inizio di questo mese che il marchio introdurrà un nuovo modello ogni anno fino al 2026, a partire dal SUV compatto Alfa Romeo Tonale il prossimo anno.

Gli stabilimenti italiani di Stellantis stanno attualmente funzionando al 40% della loro capacità produttiva, secondo quanto riportato domenica da Il Sole 24 Ore, citando una stima del sindacato FIM Cisl.

Il sindacato ha affermato venerdì che la carenza globale di microchip sta causando interruzioni della produzione negli stabilimenti dell’azienda in Italia che pesano più del blocco del coronavirus nel 2020.

La casa automobilistica sta dando la priorità allo stabilimento Mirafiori di Torino, dove viene costruita la minicar completamente elettrica Fiat 500, ha affermato il sindacato. Vedremo dunque cosa emergerà dopo questo incontro di oggi con i sindacati e come cambieranno le cose per il gruppo automobilistico guidato da Carlos Tavares nel suo polo torinese.

Ti potrebbe interessare: Stellantis: il gruppo automobilistico di Carlos Tavares potrebbe chiudere uno dei suoi stabilimenti italiani

stellantis
Il gruppo Stellantis presenterà lunedì ai sindacati del Ministero dell’Industria italiano un piano di riorganizzazione del polo industriale di Torino

Ti potrebbe interessare: Fiat Chryser Automobiles Canada: class action contro gli EGR di alcuni veicoli per rischio di incendio

Ti potrebbe interessare: Il caso di corruzione che coinvolge Fiat Chrysler Automobiles potrebbe non avere eguali nella storia degli USA

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share