Rinasce l’Abarth 1000 SP, una one-off con cuore Alfa Romeo

Il progetto si ispira alla sportiva degli anni 60
Abarth 1000 SP

Torna in vita, a sorpresa, l‘Abarth 1000 SP grazie ad un progetto portato avanti dal Centro Stile e pronto a far battere i cuori degli appassionati del brand dello Scorpione in tutto il mondo. Tutto nasce nel corso degli anni Cinquanta quando Alfa Romeo e Abarth unirono le forze per realizzare una vettura sportiva di cilindrata contenuta dando vita ad un progetto che fu affidato all’ingegnere Mario Colucci.

Il progetto si concretizzo nel 1958 con la produzione di un’Alfa Romeo di derivazione Abarth 1000 che riprendeva il quattro cilindri della Giulietta Sprint Veloce in una versione ridotta nella cilindrata e caratterizzata dal telaio a traliccio di tubi. La carrozzeria realizzata da Bertone venne disegnata da Franco Scaglione.

Dopo la collaborazione, Carlo Abarth assunse Colucci come Direttore Tecnico. All’ingegnere venne affidato il compito di realizzare il progetto Abarth 1000 SP che debuttò nel 1966. Il progetto venne realizzato con l’obiettivo di dar vita ad una sportiva in grado di eccellere sia nelle brevi corse in salita che nelle gare di durata. La storica Abarth 1000 SP conquistò diverse vittorie tra cui quella nella sua classe alla 500 km del Nürburgring, nel settembre 1966.

Abarth 1000 SP

La rinascita di un’icona

Oggi, a distanza di oltre 55anni, il Centro Stile Fiat e Abarth svela la one-off Abarth 1000 SP. Il progetto riprende le linee della sua iconica antesignana, andando a reinterpretare in chiave moderna la Sport Prototipo dello Scorpione. La one-off si configura come un’auto sportiva di taglia media caratterizzata da una silhouette particolare e dalle linee essenziali. Il progetto presenta un eccellente rapporto peso/potenza ed un coefficiente aerodinamico all’altezza delle sportive dei tempi moderni.

Sotto al cofano, la nuova Abarth 1000 SP monta un potente motore centrale 4 cilindri sovralimentato in alluminio, da 1742 cc, capace di erogare fino a 240 CV di potenza. Il progetto di questa one-off presenta più di un punto di contatto con l’Alfa Romeo 4C, l’iconica sportiva della casa italiana uscita di produzione da pochi anni ma ancora in grado di rappresentare, al meglio, l’immagine del brand in tutto il mondo.

La nuova Abarth 1000 SP, per il momento, sarà realizzata in un unico esemplare. A partire dal prossimo autunno, inoltre, la one-off sarà impegnata in varie manifestazioni dedicate ad auto storiche. Maggiori dettagli verranno rilasciati nel prossimo futuro.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Total
0
Share