Maserati: ecco come potrebbe essere il SUV per sfidare Lamborghini

Li Ding ha ideato il concept Maserati IEX , un rendering che mostra l’aspetto di un futuro e ipoteitico SUV elettrico della casa del Tridente
Maserati SUV
Maserati SUV

Un designer automobilistico di Pasadena in California Li Ding ha ideato il concept Maserati IEX , un rendering che mostra l’aspetto di un futuro e ipoteitico SUV elettrico della casa del Tridente. Dando un’occhiata al profilo LinkedIn di Ding, diventa subito evidente dal lavoro che si vede che non si tratta di una persona qualsiasi che si è cimentata con un rendering. Dal 2012 questo signore ha studiato design industriale e di prodotto, diventando infine designer automobilistico con il Gruppo ICONA.

Secondo la pagina Behance di Ding, Maserati non sembra essere stata direttamente implicata nel design dell’IEX, ma sono stati presi in considerazione spunti e dettagli essenziali dei veicoli Maserati, e in alcuni casi, anche replicati sull’IEX, al meglio che il design lo consentirebbe ovviamente.

L’idea alla base dell’IEX è quella di progettare un veicolo “Intelligent Electric Xrossover” che sia in grado di offrire spazio e caratteristiche all’interno da limousine, mentre l’esterno trae ispirazione dai veicoli modello GT di Maserati. Per quanto riguarda il telaio stesso, Ding ha incluso una classica piattaforma da skateboard su cui è stato creato l’IEX. Questo immaginario SUV è elettrico.

Il punto di riferimento per il design di questo render che prova d ipotizzare un futuro SUV di Maserati è la Lamborghini Urus. Guardando le immagini della vista laterale, l’Urus è più che evidente nella geometria del veicolo e nel suo design generale. Ma, essendo una Maserati, sono stati inclusi spunti di design dalla casa automobilistica del Tridente.

Una caratteristica chiara è la griglia. Una griglia ampia e aperta con nient’altro che il tridente che fluttua misticamente su uno sfondo nero e si fonde con il cofano della IEX e la linea di design della GT viene seguita per creare il tetto e la coda prima di scendere per modellare lo spazio del bagagliaio. Ancora una volta, la parte posteriore presenta un design aperto con nient’altro che un tridente e la parola “Maserati” visibile. I fanali posteriori sono integrati in quelle alette nere. È presente anche un tetto in vetro completo per offrire una visuale libera dei dintorni.

Maserati SUV

Ti potrebbe interessare: Maserati GranTurismo svelata da nuove foto spia

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share