Maserati conferma il Grecale e il primo modello elettrico

Ecco le novità in arrivo per Maserati in futuro
Maserati Grecale

La presentazione dei risultati finanziari del secondo trimestre dell’anno di Stellantis è stata l’occasione giusta per anticipare alcuni dettagli sul futuro dei vari marchi del gruppo e, in particolare, del marchio Maserati. Il brand del Tridente si prepara a vivere un futuro con tante novità e caratterizzato da un ambizioso programma di elettrificazione, già iniziato con il lancio di Levante e Ghibli Hybrid.

Durante la presentazione dei risultati della trimestrale, Stellantis ha anticipato alcuni dettagli relativi al futuro di Maserati che prenderà il via nel giro di pochi mesi con le consegne della Maserati MC20 che inizieranno, in via ufficiale, il prossimo mese di settembre (anche se alcuni fortunati clienti pare abbiano già ricevuto la sportiva presentata lo scorso anno).

Il Maserati Grecale arriva entro fine anno

Il primo passo del futuro di Maserati sarà rappresentato dalla presentazione del nuovo Maserati Grecale. Il futuro D-SUV della casa del Tridente, infatti, sarà svelato, come confermato in queste ore, nel corso dell’ultimo trimestre del 2021. Ricordiamo che il nuovo modello sarà prodotto nello stabilimento di Cassino sfruttando la piattaforma Giorgio.

Le tempistiche di presentazione anticipate da Stellantis coincidono con le informazioni, emerse nei mesi scorsi, in merito alla partenza della produzione del Grecale. Le attività produttive per il SUV, infatti, dovrebbero prendere il via nel corso del mese di ottobre. A partire dai primi mesi del 2022, quindi, il Grecale diventerà un punto di riferimento per la gamma Maserati in tutti i mercati in cui è presente il brand del Tridente.

Nel 2022 ci sarà il debutto della prima Maserati elettrica

La prima Maserati a zero emissioni arriverà nel corso del 2022. La conferma è arrivata in queste ore direttamente da Stellantis che, quindi, punta ad anticipare i tempi rispetto alle informazioni che erano emerse in passato. Nel documento diffuso da Maserati non vengono rivelati dettagli precisi in merito alle caratteristiche del primo modello a zero emissioni.

Ad oggi, però, possiamo evidenziare come sia estremamente probabile che tale modello sia la nuova generazione di GranTurismo, attesa proprio per il 2022. Il nuovo modello, quindi, dovrebbe arrivare già al lancio in versione elettrica a zero emissioni. Da notare, inoltre, che Maserati prevede il lancio di una seconda elettrica nel corso del primo semestre del 2023.

Maserati GranTurismo

Il secondo modello potrebbe essere la nuova generazione della GranCabrio. Entrambi i modelli verranno prodotti nello stabilimento di Mirafiori. Secondo le prime informazioni, la presentazione ufficiale dovrebbe avvenire entro la prima metà del 2022, almeno per quanto riguarda la GranTurismo, già da tempo al centro di rumors e indiscrezioni oltre che protagonista di diverse foto spia.

Ricordiamo che la gamma elettrica di Maserati, che dovrebbe assumere il nome di Folgore, dovrebbe essere composta da diverse varianti. Dopo GranTurismo e GranCabrio, infatti, la casa del Tridente presenterà una versione elettrica del Grecale ed anche una variante a zero emissioni della super sportiva MC20.

Maggiori dettagli in merito alle tempistiche di lancio di questi progetti dovrebbero emergere nel corso delle prossime settimane. DI certo, Maserati ha tutta l’intenzione di accelerare il suo programma di elettrificazione con il lancio dei primi modelli a zero emissioni, destinati a diventare un riferimento per la gamma del Tridente. Continuate, quindi, a seguirci per saperne di più.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
1
Share