Lo stabilimento Stellantis di Belvidere sarà chiuso: ecco quando

Ancora stop per la produzione nello stabilimento Stellantis di Belvidere
Fiat Chrysler Belvidere
Fiat Chrysler Belvidere

L’impianto di assemblaggio di Fiat Chrysler a Belvidere sarà nuovamente chiuso a causa di problemi di catena di approvvigionamento in corso con i microchip. Giovedì una portavoce ha dichiarato: “ Lo stabilimento di Belvidere del gruppo Stellantis continua a lavorare a stretto contatto con i suoi fornitori per mitigare l’impatto sulla produzione causato dai vari problemi della catena di approvvigionamento che il settore deve affrontare. A causa della carenza globale senza precedenti di microchip, la produzione di Belvidere nell’impianto di assemblaggio diminuirà nella settimana del 5 luglio. “

Anche ad inizio luglio lo stabilimento Stellantis Belvidere si ferma

Il proprietario Stellantis ha già annunciato che più di 1.600 lavoratori dello stabilimento di assemblaggio Fiat Chrysler Belvidere verranno licenziati il ​​26 luglio. Stellantis ha accusato la carenza globale di microchip per le diverse interruzioni alla produzione di quest’anno. Dal 29 marzo sono assenti dal lavoro circa 3.600 dipendenti. La società ha affermato che la sua fornitura di microchip verrà rivalutata ogni due settimane.

La carenza di microchip è la ragione di questi continui stop alla produzione

A marzo, lo stabilimento di Stellantis ha interrotto la produzione per tre settimane dopo aver chiuso per due settimane a febbraio. Quindi si è verificato un ulteriore arresto. Belvidere Fiat Chrysler Assembly Plant produce Jeep Cherokee. L’impianto di assemblaggio di Belvidere che adesso fa parte del nuovo gruppo Stellantis dunque resterà chiuso nella settimana 5 luglio per mancanza di microchip. L’ impianto di assemblaggio di Belvidere è uno dei più noti in Nord America per quanto riguarda l’ex gruppo Fiat Chrysler Automobiles adesso confluito nel nuovo gruppo Stellantis.

Ti potrebbe interessare: Stellantis: il gruppo di trasporti Gefco che la società di Carlos Tavares gestisce insieme alla ferrovie russe sarebbe stato messo in vendita

stellantis
L’impianto di assemblaggio di Belvidere Fiat Chrysler sarà nuovamente chiuso a causa di problemi di catena di approvvigionamento in corso con i microchip

Ti potrebbe interessare: Stellantis: il futuro dello stabilimento di Termoli tra cassa integrazione e il ritardo dell’ibrido

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share