Opel aumenta la quota di mercato per la sesta volta consecutiva in Germania

Opel continua la sua tendenza al rialzo nel mercato interno tedesco: a marzo, la casa tedesca ha raggiunto una quota di mercato automobilistico del 6,5 per cento
Opel
Opel

Opel continua la sua tendenza al rialzo nel mercato interno tedesco: a marzo, la casa tedesca ha raggiunto una quota di mercato automobilistico del 6,5 per cento, quasi un punto e mezzo in più rispetto all’anno precedente, secondo il marchio Stellantis. Marzo è stato il sesto mese consecutivo con quote di mercato più elevate rispetto all’anno precedente. Nel primo trimestre, la quota di mercato automobilistica di Opel è stata del 6,35%.

Opel continua la sua tendenza al rialzo nel mercato interno tedesco: a marzo ha raggiunto una quota di mercato automobilistico del 6,5 per cento

A marzo, tuttavia, le nuove immatricolazioni Opel sono aumentate del 75 per cento a quasi 19.000 auto. Il primo blocco relativo alla pandemia di coronavirus si è verificato in Germania nel marzo 2020. Il bestseller del marchio nel primo trimestre è stata la piccola Corsa circa 12.770 unità immatricolate, quasi il 20 per cento in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. La nuova Mokka, disponibile da fine febbraio, è stata immatricolata più di 3.700 volte nel primo trimestre. Secondo Opel, il nuovo SUV compatto Crossland ha contribuito a più di 2.000 nuove immatricolazioni per il marchio a marzo.

L’aumento dei modelli elettrificati è stato evidente: un totale di circa 4.850 Opel elettrificate – autovetture e veicoli commerciali leggeri – sono state recentemente immatricolate in Germania nel primo trimestre, con un aumento di un buon 150% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Circa una decima Opel venduta in Germania era un veicolo elettrico a batteria o un ibrido plug-in. La Corsa-e (circa 2.110 unità; +233 percento) e la Mokka-e (circa 610 unità) hanno venduto particolarmente bene.

Per i veicoli commerciali leggeri, la sua quota di mercato complessiva in Germania è aumentata a oltre il 6,3% nel primo trimestre. Insomma sicuramente buone notizie dalla Germania per il marchio tedesco di Opel che prova a migliorare la sua situazione dopo che negli ultimi anni le cose probabilmente non sono andate come sperato anche se da quando il marchio è stato comprato da PSA sicuramente la situazione è notevolmente migliorata.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Fiat Chrysler

FCA riceve importante premio

FCA Canada ha ricevuto l'inaugurale Sue Skrobiak Award for Excellence dal programma MBA Odette School of Business dell'Università di Windsor
Total
0
Share