Leasys svela la sua strategia di elettrificazione

Entro il 2024 la flotta a breve termine di Leasys sarà al 75% elettrica e ibrida plug-in, al 100% entro la fine del 2027
Leasys
Leasys

Completamente elettrico, flessibile e rispettoso dell’ambiente. Ecco come si presenta il prossimo futuro della mobilità per Leasys, società di noleggio a lungo termine leader in Italia e attore di primo piano a livello europeo, che punta a completare entro il 2024 il progetto di “rivoluzione della mobilità” lanciato oltre un anno fa. Il marchio di Stellantis e una consociata di FCA Bank, annuncia la sua strategia di elettrificazione e il piano di sviluppo per i prossimi anni.

In particolare, entro il 2024 la flotta a breve termine di Leasys sarà al 75% elettrica e ibrida plug-in, al 100% entro la fine del 2027, con una flotta complessiva di oltre 500.000 veicoli dedicati al noleggio a lungo, medio e breve termine. Entro tre anni i 1.000 punti di ricarica rapida attualmente esistenti in Europa triplicheranno, raggiungendo un totale di oltre 3.000 nei 12 paesi in cui Leasys è operativa: Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Grecia, Italia, Paesi Bassi, Polonia , Portogallo, Regno Unito e Spagna.

La nuova strategia Elettrificazione si svilupperà pienamente anche a livello di servizio, con l’offerta di diverse soluzioni di mobilità ‘da un minuto a tutta la vita’, pensate per promuovere l’adozione di veicoli a zero emissioni senza l’onere della proprietà. Tali soluzioni spazieranno da CarCloud, l’innovativo abbonamento mensile per auto disponibile in Francia, Italia e Spagna, a Leasys Miles, il prodotto di noleggio a lungo termine pay-per-use, ideale per l’utilizzo occasionale dei veicoli.

I clienti potranno scegliere Leasys Unlimited, un altro prodotto LTR che unisce in un unico pacchetto tutto il necessario per vivere un’esperienza di noleggio in tutta tranquillità: chilometri illimitati e ricariche illimitate presso i Leasys Mobility Store.

Inoltre, i clienti potranno provare e noleggiare una delle Nuove 500 completamente elettriche con LeasysGO!, il servizio di car sharing dell’azienda attualmente attivo solo in 3 città italiane – Torino, Milano e Roma – ma pronto per essere lanciato in Francia entro la fine del 2021 e in Spagna l’anno successivo. Tutte queste soluzioni sono state progettate e implementate per favorire la conoscenza dei clienti con la mobilità elettrica, abbassando le barriere all’ingresso in termini di logistica, flessibilità e costi.

Infine, la ‘rivoluzione della mobilità’ ha avuto un impatto significativo anche sul fronte finanziario. Nel mese di luglio Leasys ha collocato un Green Bond da 500 milioni di euro, con scadenza luglio 2024 e pagamento di una cedola a tasso fisso dello 0,00 per cento. Questa emissione segna un importante traguardo per FCA Bank e Stellantis, in quanto rappresenta la prima emissione di questo tipo per il Gruppo. Il Green Bond è stato accolto molto positivamente dal mercato, raccogliendo 2,3 miliardi di euro da oltre 129 investitori, e i suoi proventi saranno utilizzati per finanziare l’ampliamento della sua flotta di veicoli a basse emissioni e la sua rete di punti di ricarica rapida, consolidando ulteriormente Gli sforzi di elettrificazione di Leasys.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share