Lancia Ypsilon: ecco quando arriverà la nuova generazione

Debutto previsto per il 2024
Lancia Ypsilon

Nel futuro di Lancia, non è certo un mistero, ci sarà anche la nuova generazione di Lancia Ypsilon. L’attuale city car è l’ultima superstite della gamma Lancia e sarà anche la base di partenza del futuro del marchio. Il primo passo del programma di crescita futura di Lancia passerà per il debutto di una nuova Lancia Ypsilon come confermato, in queste ore, dal CEO del marchio, Luca Napolitano, nel corso di un’intervista rilasciata al Corriere della Sera. Nella stessa intervista viene ufficializzato anche il ritorno della Delta.

Per quanto riguarda la nuova Lancia Ypsilon, la city car del futuro di Lancia, pur non essendo ancora ufficiale, è già in buona parte nota. Ecco tutti i dettagli sul progetto:

Lancia Ypsilon: il debutto nel 2024

Il programma che porterà alla creazione di una gamma di nuova generazione di Lancia prenderà il via nel corso del 2024. A dare il via al rinnovamento del marchio sarà il debutto della nuova generazione di Lancia Ypsilon. Il modello potrebbe essere svelato già nel 2022 (come concept car) oppure nel 2023 per poi arrivare sul mercato europeo nel corso del 2024.

È importante sottolineare il ritorno in Europa. La Ypsilon di nuova generazione, infatti, riporterà il marchio al di là dei confini nazionali. Lancia venderà auto in tutta Europa con l’obiettivo di conquistare il mercato premium delle quattro ruote del nostro continente. La Ypsilon di nuova generazione ricoprirà, quindi, un ruolo fondamentale per il futuro del brand.

La base di partenza sarà la CMP

La nuova generazione di Lancia Ypsilon poggerà le basi su di una piattaforma solida e rodata. Il nuovo modello, infatti, verrà realizzato a partire dalla piattaforma CMP già utilizzata da diverse segmento B del gruppo Stellantis e pronta per l’elettrificazione con la possibilità di garantire la realizzazione di una variante a zero emissioni (che farà parte del futuro della gamma Lancia).

La nuova Ypsilon, quindi, potrà contare su diversi elementi tecnici rodati e affidabili. Il progetto potrebbe essere realizzato a Tychy (dove verranno realizzati alcuni B-SUV su base CMP) o in altri stabilimenti europei dove è già attiva la piattaforma per i modelli ultracompatti del gruppo Stellantis. La variante elettrica al 100% potrebbe essere la prima a fare il suo debutto.

Lancia Ypsilon

Un design da scoprire

Tra le principali novità della nuova Lancia Ypsilon ci sarà il design. Il progetto sarà rivisto completamente e includerà le nuove linee di design che caratterizzeranno tutta la gamma del futuro del marchio Lancia. Ad anticipare il design della Ypsilon potrebbe esserci una nuova concept car che il marchio italiano potrebbe svelare nel corso del 2022.

Le linee della Ypsilon andranno ad ispirare anche i modelli di nuova generazione che arriveranno in futuro ad arricchire la gamma del marchio. Tra i progetti in arrivo ci sarà la nuova Delta, confermata dal CEO di Lancia, Napolitano, e probabilmente una nuova ammiraglia (di segmento D/E da realizzare sulla piattaforma Large di Stellantis).

Maggiori dettagli sul futuro di Lancia e sulla nuova Lancia Ypsilon arriveranno nel corso dei prossimi mesi. Entro la fine dell’anno o al massimo ad inizio del prossimo anno dovrebbe arrivare l’ufficializzazione del nuovo piano industriale. Continuate, quindi, a seguirci per saperne di più.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Lancia Anthea render

Lancia Anthea: sarà così?

Stellantis vuole riavviare Lancia per poi riposizionarla come brand del segmento più lussuoso della sua gamma, proprio dietro…
Total
0
Share