Jeep: tante novità in arrivo per celebrare gli 80 anni del marchio

Tra pochi giorni saranno svelate le serie speciali 80th Anniversary
jeep novità 2021

Jeep compie 80 anni e si prepara a vivere un 2021 all’insegna delle celebrazioni. Il marchio americano è sempre più internazionale e legato all’Italia, dove vengono prodotti due modelli (Compass e Renegade), disponibili da pochi mesi anche in versione 4xe con sistema plug-in hybrid.

Il primo passo del programma di celebrazioni degli 80 anni di Jeep arriverà tra pochi giorni. Il prossimo 28 gennaio, infatti, si svolgerà una “digital press conference” dedicata alle novità in arrivo nelle prossime settimane per il brand americano sul mercato europeo.

Jeep prevede di lanciare una nuova famiglia di serie speciali, denominata 80th Anniversary, destinata a diventare il punto di riferimento della gamma nel corso di tutto il 2021. Ogni modello della gamma Jeep per il mercato europeo, tranne probabilmente l’ultimo arrivato Gladiator, dovrebbe poter contare su di una serie speciale dedicata all’80° compleanno di Jeep.

Da segnalare, inoltre, che l’evento in programma il prossimo 28 di gennaio sarà anche l’occasione per scoprire tutti i dettagli di Jeep Wave. Si tratta di un nuovo programma di fidelizzazione del cliente che la casa americana lancia in Europa quest’anno. I vantaggi del programma saranno diversi.

Ad esempio, i clienti che sceglieranno di ordinare la First Edition del Jeep Wrangler 4xe potranno contare su tre anni di garanzia extra. Tale promozione potrebbe essere estesa anche alle serie speciali 80th Anniversary. Sulla questione ne sapremo di più nel corso dei prossimi giorni.

Jeep Wrangler 4xe First Edition

Un marchio sempre più italiano

Il marchio Jeep è legato sempre di più all’Italia, sede di produzione di Renegade e Compass. I due modelli “compatti” della casa americana sono il riferimento di Jeep in Europa e hanno generato ottimi risultati di vendita in questi ultimi mesi grazie anche al debutto delle varianti ibride 4xe.

Per il futuro, Jeep prevede di espandere la sua produzione in Europa ma, per il momento, senza puntare sull’Italia. Il nuovo entry level della gamma Jeep, infatti, sarà realizzato a Tychy, in Polonia, sulla base della piattaforma CMP del gruppo PSA. Nello stesso stabilimento saranno realizzati SUV compatti anche con i marchi Alfa Romeo e Fiat.

Il marchio prevede di espandere la sua gamma anche “verso l’alto” con i nuovi Wagoneer e Grand Wagoneer oltre che con la nuova generazione di Grand Cherokee, già svelata in versione L con tre file di sediolini, che può contare sulla piattaforma Giorgio, la stessa di Giulia e Stelvio.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti
Total
0
Share