Fiat 500X , Jeep Renegade e Compass: ecco i dati di vendita in Europa

Ecco i risultati dei tre modelli di Stellantis
Fiat 500X

Lo stabilimento di Melfi sta registrando un livello produttivo molto ridotto sia per via della crisi dei chip che per un calo generalizzato delle richieste da parte del mercato. Nel sito lucano vengono realizzate le Jeep Renegade e Compass (anche in versione ibrida) e la Fiat 500X. I tre modelli possono contare su buoni volumi di vendita, soprattutto nel confronto con lo scorso anno (condizionato dal lockdown).

Questi risultati non sembrano essere sufficiente per garantire una piena attività produttiva per il sito di Melfi. Stellantis, ricordiamo, ha già esteso la cassa integrazione per tutto il mese di giugno. Anche a luglio, inoltre, sono previsti stop produttivi e ricorsi agli ammortizzatori sociali. Per un quadro più dettagliato sullo stato di salute dei tre modelli prodotti a Melfi, andiamo ad analizzare i dati di vendita in Europa delle Jeep Compass e Renegade e della Fiat 500X.

Fiat 500X

Partiamo dalla Fiat 500X. Il crossover della casa italiana fa segnalare un totale di 6.172 unità vendute in Europa nel corso del mese di aprire registrando una crescita del +593% rispetto al mese di aprile dello scorso, caratterizzato da un lockdown generalizzato in Europa.

Al termine dei primi quattro mesi del 2021, inoltre, la Fiat 500X fa segnalare un totale di 22.925 unità vendute sul mercato europeo. Il crossover, quindi, cresce del 52% rispetto ai dati raccolti nello stesso periodo dello scorso anno. Da notare che circa il 65% delle vendite della 500X sono legate al solo mercato italiano.

Jeep Renegade

Il crossover compatto della casa americana chiuse il mese di aprile con un totale di 6.692 unità vendute in Europa ed un incremento del +679% rispetto ai dati raccolti nel corso del mese di aprile dello scorso anno. Nel parziale annuo, invece, la Renegade tocca quota 27.054 unità vendute con una crescita del +85% rispetto ai primi quattro mesi del 2020.

Anche per la Renegade la maggior parte delle vendite arriva dal mercato italiano. Al termine del primo quadrimestre dell’anno, infatti, circa il 60% delle unità vendute del crossover di Jeep sono state distribuite sul mercato italiano, confermando l’apprezzamento degli automobilisti del nostro Paese per il modello.

jeep renegade compass

Jeep Compass

A completare la panoramica sulle vendite dei modelli prodotti a Melfi c’è la Jeep Compass. Il SUV della casa americana fa segnare un totale di 4.511 unità vendute nel corso del mese di aprile, con un incremento del +504% rispetto ai dati dello scorso anno. Nel parziale annuo, invece, le vendite sono state 16.876 con una crescita del +77% rispetto ai dati del 2020.

Da notare che la Compass è il modello prodotto a Melfi più “internazionale” dei tre realizzati nello stabilimento. I dati del primo terzo di 2021, infatti, confermano che “solo” il 49% delle vendite di Compass è legato al mercato italiano mentre la restante parte è legata agli altri mercati europei.

Per un quadro più dettagliato sulla situazione sarà necessario attendere i prossimi mesi. La produzione a Melfi continua, per ora, a procedere a ritmo ridotto e i livelli raggiunti nel secondo semestre dello scorso anno sembrano essere lontanissimi, almeno per ora. Il sito lucano potrebbe aver bisogno di nuovi investimenti per tornare a crescere.

Nel frattempo, però, il rischio di un ridimensionamento continua ad esserci. Staremo a vedere quali saranno le decisioni di Stellantis sul futuro dello stabilimento. Continuate a seguirci per saperne di più.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Jeep Grand Wagoneer Obsidian

Jeep Grand Wagoneer Obsidian

L‘Ossidiana, oltre a suonare come un nome incredibilmente regale, è una roccia vulcanica simile al vetro che è…
Total
0
Share