Free2Move Rent si espande nel Regno Unito

Free2Move Rent, parte del gruppo Stellantis, sta espandendo il suo servizio Car On Demand per includere il Regno Unito
Free2Move
Free2Move

Free2Move Rent, parte del gruppo Stellantis, sta espandendo il suo servizio Car On Demand per includere il Regno Unito. Ha anche ottenuto una posizione in The Procurement Partnership Ltd (TPPL) e Commercial Services Kent Limited (CSKL) Vehicle Rental Framework, consentendo alle autorità locali e ad altri servizi pubblici in tutto il Regno Unito di accedere alla rete di 20.000 veicoli di Free2Move Rent di auto a noleggio.

La nomina da parte di TPPL e CSKL consente a Free2Move Rent di noleggiare auto e veicoli commerciali leggeri alle autorità locali e ad altri servizi pubblici come NHS Trusts da un singolo giorno a un periodo di noleggio di tre anni. I clienti che utilizzano Free2Move Rent possono noleggiare un veicolo interamente online tramite l’app Free2Move, riducendo i tempi di attesa e aumentando l’efficienza.

Mark Blundell, amministratore delegato di Free2Move UK, ha dichiarato: “ La nomina di Free2Move Rent su The Procurement Partnership Ltd e Commercial Services Kent Limited Vehicle Rental Framework è un enorme risultato per Free2Move e Stellantis. Offre ai consigli locali e ad altri servizi pubblici l’accesso alla nostra rete di 20.000 veicoli, che può essere prenotata interamente online senza attese”.

Elodie Picand, direttore vendite e marketing di Free2Move ha aggiunto: “Da quando abbiamo lanciato Car On Demand due anni fa, l’abbiamo perfezionata come una soluzione flessibile e performante, creata per rispondere alle esigenze dei nostri clienti B2C. “Siamo orgogliosi del nostro successo; nel 2021 abbiamo soddisfatto 110.000 richieste di accesso ai veicoli e abbiamo un tasso di raccomandazione dei clienti del 97%”.

Ti potrebbe interessare: Stellantis: ACC inaugura il suo centro di ricerca e sviluppo a Bordeaux

Ti potrebbe interessare: Il caso di corruzione che coinvolge FCA potrebbe non avere eguali nella storia degli USA

Free2Move
Free2Move Rent, parte del gruppo Stellantis, sta espandendo il suo servizio Car On Demand per includere il Regno Unito

Ti potrebbe interessare: Stellantis: il futuro della Sevel a rischio per la delocalizzazione in Polonia

Ti potrebbe interessare: FCA Canada: class action contro gli EGR di alcuni veicoli per rischio di incendio

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share