Fiat Pulse: la variante Abarth non arriverà per il momento

Ecco gli ultimi aggiornamenti sul progetto
fiat pulse

Il Fiat Pulse è già diventato un punto di riferimento della gamma sudamericana di Fiat. Il nuovo SUV compatto segna il debutto del brand in uno dei segmenti di mercato più importanti in questo periodo e rappresenta, quindi, un progetto chiave per il futuro di Fiat. L’importanza del Fiat Pulse è davvero elevata tanto che l’azienda ha scelto di realizzare anche una variante Abarth del SUV.

Il progetto, secondo i piani iniziali, dovrebbe arrivare nel corso del 2022 potendo contare su di un motore 1.3 FireFly da circa 180 CV di potenza, garantendo un’evoluzione sportiva alla già articolata gamma del SUV della casa italiana. Il progetto della versione Abarth del Fiat Pulse sarebbe stato posto in standby, almeno per il momento.

La versione Abarth del Fiat Pulse non si farà (per ora)

La scelta di posticipare il lancio della variante Abarth del Fiat Pulse (il progetto, specifichiamo, non è stato cancellato in via definitiva) è legata ad una questione di costi. Il budget limitato da dedicare allo sviluppo, in particolare in questo momento in cui la crisi dei chip limita i processi produttivi, rappresenta un aspetto da non sottovalutare ed ha giocato un ruolo di primo piano nella scelta.

C’è poi una questione di posizionamento. Attualmente, la versione top di gamma del Fiat Pulse è disponibile sul mercato ad un prezzo che, al cambio attuale, è pari a circa 19 mila euro. Una variante Abarth, quindi, dovrà andare a posizionarsi al di sopra di tale soglia andando a scontrarsi con modelli di segmento superiore come la Jeep Renegade ed il futuro Fiat Fastback, il SUV Coupé che arriverà nel 2022. Entrambi i modelli potranno contare sullo stesso motore del Pulse firmato Abarth.

Fiat Pulse
Fiat Pulse

Per il piccolo SUV sportivo che potrebbe ampliare la gamma dello Scorpione, quindi, ci sono diversi problemi da superare prima di poter fare il debutto ufficiale sul mercato. Di certo, però, il progetto non è stato cancellato e lo sviluppo continuerà ad essere portato avanti per arrivare ad una soluzione finale nei prossimi mesi. Nel frattempo, il Fiat Pulse sta facendo segnare ottimi risultati di vendita.

Il successo commerciale del Fiat Pulse potrebbe rappresentare la strada giusta per consentire il debutto della versione Abarth. Maggiori dettagli sul nuovo modello arriveranno, senza dubbio, nel corso delle prossime settimane. Continuate, quindi, a seguirci per saperne di più.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share