Ferrari sta progettando una versione ancora più potente del V12

Gli 830 CV della 812 Competizione verranno superati tra qualche anno
ferrari-812-competizione-1

La nuova Ferrari 812 Competizione non sarà l’ultima di Maranello a poter contare sul motore V12 che, nella nuova supercar, è stato portato a ben 830 CV di potenza massima. La conferma arriva oggi grazie ad un’intervista del direttore tecnico di Ferrari, Michael Leiters, rilasciata al magazine britannico Autocar. In futuro, Ferrari non ha intenzione di abbandonare facilmente il motore V12, un propulsore oramai iconico per le produzioni della casa di Maranello.

Sul tavolo ci sono tante ipotesi per il futuro del V12 di Ferrari e Leiters, come prevedibile, ha scelto di non affrontare in modo aperto il discorso in merito alle possibili evoluzioni future del motore proposto di recente sulla 812 Competizione. Il manager di Ferrari conferma che i tecnici sono al lavoro su una nuova evoluzione del V12 e che tale progetto sarà ancora più potente dell’attuale versione presentata con la 812 Competizione.

Superare quota 830 CV continuando a rispettare i sempre più stringenti vincoli sulle emissioni in atmosfera non sarà facile. Le soluzioni allo studio sono diverse e la possibilità di introdurre un sistema di elettrificazione in grado di ottimizzare i consumi garantendo, nello stesso tempo, un boost di prestazioni è una delle opzioni sul tavolo, probabilmente già da diverso tempo.

Ricordiamo che, attualmente, Ferrari ha scelto l’elettrificazione per la SF90 Stradale, modello dotato di un V8 elettrificato con una potenza complessiva di ben 1000 CV. A breve, inoltre, dovrebbe arrivare anche un V6 elettrificato, destinato a modelli meno estremi della SF90 Stradale. Nel futuro, non è possibile escludere anche una versione elettrificata del V12.

Ferrari SF90 Spider
Ferrari SF90 Spider

Il debutto del “nuovo” V12 con la prossima Hypercar di Ferrari?

Ferrari dovrebbe presentare una nuova Hypercar nel corso del 2023. Questo nuovo modello, da tempo al centro di rumors ed indiscrezioni e recentemente avvistato in una serie di foto spia, potrebbe presentare la nuova evoluzione del V12 di Maranello, garantendo un ulteriore passo in avanti per le performance rispetto alla già straordinaria 812 Competizione. Al momento, però, sul progetto non c’è ancora una conferma ufficiale.

Il V12 da più di 830 CV potrebbe debuttare anche con progetti in grado di porsi come eredi delle Monza SP1 e SP2, supercar svelate al Salone di Parigi 2018 e realizzate in tiratura limitatissima. Resta anche l’ipotesi di vedere il V12 anche sul Purosangue, il nuovo SUV che, secondo le ultime indiscrezioni, prenderà diversi punti di contatto con la Roma, modello dotato di un motore V8.

Maggiori dettagli in merito a quelle che saranno le scelte di Ferrari per il suo V12 di nuova generazione arriveranno, di certo, nel corso dei prossimi mesi. Molto probabilmente, dopo la 812 Competizione, sarà necessario attendere almeno due anni prima di poter registrare il debutto di una nuova evoluzione del V12 di Maranello. Continuate a seguirci per saperne di più.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share