Home Alfa Romeo Racing Ferrari ha svelato la nuova monoposto SF90

Ferrari ha svelato la nuova monoposto SF90

-

Ferrari SF90 è il nome della nuova monoposto di F1 con la quale la scuderia del cavallino rampante proverà a vincere il campionato 2019. L’auto è stata svelata questa mattina a Maranello in presenza dei vertici della società e dei piloti Sebastian Vettel e Charles Leclerc. Il nome è una sorta di omaggio ai primi 90 anni della scuderia di Maranello. La presentazione è durata poco più di 25 minuti. Nel corso di essa al pubblico sono stati mostrati anche filmati storici e interviste esclusive. Binotto ha parlato di quanto fosse orgoglioso del lavoro svolto durante questo inverno dopo che nel 2019 la squadra ha dovuto ingoiare l’ennesimo boccone amaro. L’auto, a detta del team principal della scuderia, rappresenta un’evoluzione rispetto alla monoposto dello scorso anno e non una rivoluzione.

Le prime immagini mostrano che la Ferrari ha optato per prese d’aria più strette, cercando di migliorare l’aerodinamica con l’obiettivo di sorpassare Mercedes in campionato. Tra le principali novità della Ferrari SF90 segnaliamo un aumento di peso, un’ala anteriore più ampia e più semplice, un’ala posteriore più ampia e più alta, un design più semplice sui condotti dei freni anteriori e le chiatte meno alte, che sono pezzi aerodinamici che fiancheggiano i lati delle auto da corsa. La carrozzeria dell’auto è caratterizzata dalla presenza di un colore rosso più scuro rispetto a quello degli ultimi anni. Inserti neri e linee semplici, specialmente nell’ala anteriore per assecondare le nuove norme regolamentari, sono le altre caratteristiche della monoposto che saltano subito all’occhio. Il peso complessivo della vettura sale a 743 kg. La quantità di carburante disponibile per la gara è salita da 105 a 110 kg.