Ecco la Dodge Durango 2022 Mopar in edizione limitata

Arriva in edizione limitata la Dodge Durango Mopar 2022. Ecco le novità rispetto al passato
Ecco la Dodge Durango 2022 Mopar in edizione limitata
Ecco la Dodge Durango 2022 Mopar in edizione limitata

Basandosi su oltre 10 anni di personalizzazione di veicoli a basso volume e supportati dalla fabbrica, Mopar ha annunciato oggi un nuovo veicolo in edizione limitata: ecco la Dodge Durango 2022. Il nuovo SUV ad alte prestazioni, in mostra dal 2 al 5 novembre presso lo stand Mopar al SEMA Show, arriverà nel 2022 in concomitanza con l’85° anniversario di Mopar.

La Dodge Durango continua a dimostrare le sue comprovate prestazioni con una combinazione di utilità senza compromessi, tecnologia avanzata, capacità di traino ai vertici della categoria, dinamiche di guida sicure e stile iconico. Con la capacità di ospitare fino a sette passeggeri, la Durango mantiene la sua pretesa di essere un SUV adatto alle famiglie senza rinunciare alle Muscle Car.

Le prestazioni della nuova Dodge Durango 2022 Mopar Edition

La Dodge Durango 2022 Mopar è mossa dal leggendario motore HEMI V8 da 5,7 litri con una potenza di 360 cavalli. Il propulsore è abbinato al cambio automatico a otto velocità TorqueFlite standard. Il miglioramento del flusso d’aria al motore HEMI V8 è una presa d’aria fredda Mopar che, combinata con un sistema di scarico cat-back Mopar, offre prestazioni migliorate.

I cerchi di serie “Lights Out” da 20 pollici sono gommati con pneumatici Pirelli e offrono un aspetto bruto e possente. Il kit di abbassamento Mopar da 2,5 centimetri offre una migliore maneggevolezza, consentendo di percorrere con più facilità curve più strette e avere una risposta dello sterzo più rapida.

Il pacchetto Tow N Go fornisce il traino migliore della categoria di 3.946 chilogrammi, una velocità massima aumentata a 233 km/h, modalità di guida Track, Sport, Snow e Tow; e uno scarico SRT elaborato con l’inconfondibile rombo Dodge. La produzione è limitata a sole 250 unità e il prezzo non è stato svelato. La maggior parte degli esemplari sarà destinato al mercato negli Stati Uniti, tuttavia molto probabilmente ci dovrebbe essere la possibilità di importarle in Italia, pagando le relative tasse chiaramente. Vedremo se nelle prossime settimane sarà ufficializzato il prezzo di questa nuova vettura in edizione limitata.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share