Chrysler 300 e Dodge Durango: la fine è vicina

Dodge Durango e Chrysler 300 potrebbero avere vita breve infatti si parla della fine della loro produzione nel 2023
Chrysler 300
Chrysler 300

Chrysler ha recentemente annunciato una manciata di aggiornamenti per la berlina Chrysler 300, ma la berlina potrebbe vivere ancora poco. Questo è un ritornello popolare quando si tratta del modello, ma Automotive News suggerisce che l’auto potrebbe raggiungere la fine della sua produzione nel 2023.

E’ ancora tutto da vedere, ma gli addetti ai lavori hanno accennato alla morte della Chrysler 300 per anni. Nel 2018, il capo dei marchi di autovetture di FCA in Nord America ha affermato che Chrysler era un marchio di “people mover” e che la berlina Chrysler 300 non si adattava ai loro piani futuri. Mentre questo accadeva tre anni fa, il 300 rimane ancora in scaletta anche se le vendite sono scese da 51.237 unità nel 2017 a 29.213 unità nel 2019.

L’anno scorso ha visto un disastroso 16.653 vendite, ma la pandemia ha indubbiamente avuto un ruolo in quel deludente risultato. Detto questo, la società ha venduto solo 11.062 unità nei primi due trimestri e questo significa che sono sulla buona strada per finire l’anno con solo 22.124 vendite negli Stati Uniti. Chrysler 300 potrebbe non essere l’unica vittima poiché la pubblicazione suggerisce che la produzione della Dodge Durango potrebbe terminare nel 2024. Questa morte sarebbe più sorprendente in quanto i consumatori non sembrano avere abbastanza crossover e SUV.

Tuttavia, Dodge è ormai diventata un marchio di muscle car e le vendite di Durango non sono molto impressionanti poiché l’azienda vende in genere circa 66 mila unità all’anno. Per fare un confronto, Jeep vende regolarmente più di 200.000 Jeep Grand Cherokee all’anno e il nuovo Grand Cherokee L potrebbe cannibalizzare le vendite della Durango nonostante le assicurazioni che non lo farà. Vedremo dunque se arriverà la conferma a questi addii nei prossimi mesi da parte di Stellantis.

Ti potrebbe interessare: Chrysler: la casa americana di Stellantis aggiorna la sua gamma con nuove tecnologie

Dodge Durango SXT e SXT Plus 2021: un primo sguardo da vicino
Dodge Durango e Chrysler 300 potrebbero avere vita breve infatti si parla della fine della loro produzione nel 2023

Ti potrebbe interessare: Chrysler 300 SRT: la berlina esce dal mercato in Australia

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share