Chrysler aggiorna la sua gamma con nuove tecnologie

Chrysler apporta miglioramenti tecnologici su tutta la sua gamma
Chrysler Pacifica
Chrysler Pacifica

Chrysler sta entrando nell’anno modello 2022 con un assortimento di aggiornamenti in tutta la sua gamma. A partire dalla berlina 300, il modello è ora dotato di un nuovo sistema di filtrazione dell’aria che promette di filtrare il 95% del particolato. Ciò dovrebbe ridurre significativamente la quantità di polvere, fumo e aerosol in cabina.

Ulteriori modifiche sono limitate, ma la 300 Touring L di livello medio ottiene un nuovo pacchetto Sport Appearance standard con una fascia anteriore più sportiva, fendinebbia a LED e accenti Black Noise. Il modello monta anche ruote da 20 pollici con finitura Black Noise.

Allo stesso modo, il 300S ottiene ulteriori equipaggiamenti standard tra cui navigazione GPS, un tetto apribile panoramico e un sistema audio premium a nove altoparlanti con un subwoofer montato sul bagagliaio. Mentre il 300 mantiene il suo sistema di infotainment Uconnect 4C della vecchia scuola, Chrysler Voyager 2022 ottiene un nuovissimo sistema di infotainment Uconnect 5 con un display da 7 pollici. Vanta una maggiore potenza di elaborazione, una maggiore personalizzazione e un’interfaccia migliorata. Altri punti salienti includono la tecnologia di riconoscimento vocale, aggiornamenti via etere e Apple CarPlay wireless e Android Auto.

Oltre al nuovo sistema di infotainment, la Chrysler Voyager abbandona l’allestimento L entry-level e ora viene fornito di serie con porte scorrevoli elettriche, portellone elettrico e sedili Stow ‘n Go della seconda fila. C’è anche un nuovo sistema di filtraggio dell’aria, una tavolozza di colori rivista, sedili anteriori riscaldati e un volante riscaldato.

I clienti di Chrysler possono anche ordinare un nuovo Safety and Premium Group, che combina i sistemi di assistenza alla guida con un sistema di infotainment da 10,1 pollici più grande con navigazione GPS e Sirius XM 360L. Il pacchetto include anche il monitoraggio dell’angolo cieco, l’assistenza al parcheggio posteriore, il rilevamento della traiettoria trasversale posteriore e l’avviso di collisione in avanti a tutta velocità, oltre a una frenata di emergenza automatica per i pedoni.

Ti potrebbe interessare: Chrysler Pacifica e Jeep Wrangler ottengono importante riconoscimento

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share