Coronavirus: Fiat limita l’accesso alle sue fabbriche europee

Fiat Chrysler Automobiles ha scelto lunedì di limitare l’accesso alle sue fabbriche in Europa a causa della diffusione del coronavirus
Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Fiat Chrysler Automobiles ha scelto lunedì di limitare l’accesso alle sue fabbriche in Europa a causa della diffusione del coronavirus nel nord Italia. Secondo una lettera interna consultata dal sito web specializzato Automotive News Europa , il gruppo italo americano ha deciso di limitare l’accesso alle sue fabbriche europee a chiunque sia stato in una delle 11 città italiane colpite dall’epidemia. Questo divieto si applica anche a chiunque abbia viaggiato in Cina o in un altro paese asiatico negli ultimi 15 giorniQuesta lettera era indirizzata ai visitatori e ai subappaltatori della FCA. Le 13 fabbriche europee della Fiat, in particolare le fabbriche italiane, come la sede di Torino n Piemonte, un’area particolarmente colpita dal virus, tuttavia funzionano normalmente. La Fiat non ha un sito produttivo vicino alle città in quarantena nel nord del paese.

Fiat Chrysler Automobiles ha scelto lunedì di limitare l’accesso alle sue fabbriche in Europa a causa della diffusione del coronavirus

Oltre a Fiat Chrysler anche un’altra società italiana ha anche preso provvedimenti. Si tratta della società di progettazione e ingegneria ItalDesign-Giugiaro. Di proprietà del gruppo Volkswagen, questa società ha chiuso due delle sue fabbriche nella regione di Torino, dopo che uno dei suoi dipendenti è risultato positivo al coronavirus nel suo sito di Nichelino, un sobborgo di Torino. Cento dipendenti lavorano su questo sito. Anche la sede del designer nel vicino comune di Moncalieri è chiusa. ItalDesign-Giugiaro cerca di identificare tutto il personale che potrebbe essere stato in contatto con il dipendente malato. Da questo fine settimana, il nord Italia è in quarantena a causa del coronavirus. Cinque persone sono morte.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler implementa la tecnologia eSIM di IDEMIA nelle nuove auto connesse

Fiat Chrysler Mirafiori
Fiat Chrysler Automobiles ha scelto lunedì di limitare l’accesso alle sue fabbriche in Europa a causa della diffusione del coronavirus

Ti potrebbe interessare: FCA cerca gli studenti delle scuole superiori per progettare il futuro di Ram Truck

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share