Alfa Romeo: le offerte di luglio per Giulia e Stelvio

Ci sono anche promozioni esclusive sull’E-Shop
alfa romeo giulia stelvio

Alfa Romeo ha chiuso un primo semestre molto negativo in Italia e, non potendo contare su sostanziali novità in arrivo per la sua gamma, deve continuare a puntare su Giulia e Stelvio per rilanciarsi. Per il mese di luglio, la casa italiana propone alcune nuove offerte che potrebbero tornare molto utili a chi sta valutando l’acquisto (o il noleggio) di un nuovo modello Alfa Romeo.

In particolare, il brand propone soluzioni con la formula Noleggio Chiaro che prevede un noleggio di 36 mesi e la possibilità di conoscere il prezzo di riscatto già in fase di sottoscrizione del contratto. C’è poi l’acquisto con finanziamento FCA Bank che prevede la possibilità di acquisto con pagamento in 48 rate mensili. Vediamo quali sono le offerte disponibili a luglio:

Alfa Romeo Stelvio

Partiamo dallo Stelvio. Il SUV della casa italiana è disponibile con un il finanziamento FCA Bank che prevede un prezzo promozionale di 42.500 euro ed un anticipo di 10.320 euro per l’acquisto di uno Stelvio Business in pronta consegna con motore 2.2 turbo diesel da 160 CV.

Il pagamento rateale consiste in 48 rate mensili da 349 euro con un valore garantito futuro, pari alla rata finale residua, pari a 23.099,58 euro. Il finanziamento prevede TAN fisso 5,95% (salvo arrotondamento rata), TAEG 6,99%, chilometraggio di 90 mila chilometri e costo supero di 0,05 euro al chilometro.

Per lo Stelvio c’è un’altra soluzione disponibile. Si tratta di Noleggio Chiaro. Anche in questo caso prendiamo in considerazione uno Stelvio Business ma con motore 2.2 turbo diesel da 190 CV. La soluzione di noleggio prevede un anticipo di 13.400 euro e 36 rate mensili da 349 euro (percorrenza massima 60 mila chilometri).

Il conduttore avrà diritto di prelazione per l’acquisto del veicolo al prezzo di 35.057 euro. Nel canone mensile del noleggio sono inclusi : copertura RCA con penale risarcitoria, copertura incendio e furto con penale risarcitoria, copertura riparazione danni con penale risarcitoria,  manutenzione ordinaria e straordinaria, assistenza stradale, servizio di infomobilità I-Care, utilizzo gratuito di Leasys UMOVE.

Alfa Romeo Stelvio

Alfa Romeo Giulia

Per quanto riguarda l’Alfa Romeo Giulia, invece, c’è la possibilità di puntare sull’offerta Noleggio Chiaro. Anche in questo caso, la vettura presa in considerazione nell’esempio è una Giulia Business con motore 2.2 turbo diesel da 190 CV. Il canone di noleggio è di 349 euro per una durata di 36 mesi ed una percorrenza di 60 mila chilometri. Il noleggio prevede un anticipo di 13.900 euro.

Al termine del contratto di noleggio, l’utente avrà diritto di prelazione sull’acquisto della vettura ad un prezzo di 24.541 euro. Nella rata mensile di noleggio sono inclusi i servizi : copertura RCA con penale risarcitoria, copertura incendio e furto con penale risarcitoria, copertura riparazione danni con penale risarcitoria,  manutenzione ordinaria e straordinaria, assistenza stradale, servizio di infomobilità I-Care, utilizzo gratuito di Leasys UMOVE

Le offerte dell’Alfa Romeo E-Shop

Segnaliamo che anche per il mese di luglio sono in corso diverse offerte sull’Alfa Romeo E-Shop, la nuova sezione dedicata all’acquisto online di modelli in pronta consegna del sito del marchio italiano. In particolare, per chi sceglie una vettura in pronta consegna ci sarà la possibilità di beneficiare su tre anni di garanzia e due tagliandi inclusi senza costi aggiuntivi.

Da segnalare che sono disponibili anche Giulia e Stelvio Web Edition. Si tratta di due versioni speciali dei modelli di segmento D della casa italiana che sono acquistabili esclusivamente online, tramite l’E-Shop di Alfa Romeo. Queste versioni possono contare su di una dotazione speciale e su di un rapporto qualità/prezzo particolarmente vantaggioso.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share