L’ultima Alfa Romeo che ha corso a Le Mans verrà messa all’asta

L’ultima Alfa Romeo che ha corso a Le Mans sarà messo all’asta al GoodWood Festival Of Speed
L'ultima Alfa Romeo che ha corso a Le Mans verrà messa all'asta
L’ultima Alfa Romeo che ha corso a Le Mans verrà messa all’asta

Con il Goodwood Festival Of Speed arriveranno anche nuove auto che saranno messe all’asta. Si inizierà il 9 luglio e tra le opere d’arte su ruote troveremo l’ultima Alfa Romeo che ha corso a Le Mans, che prende il nome di Tipo 33 TT3.

Non è l’unica auto storica ad essere messa in vendita, ma al momento concentriamoci su essa. Questa dunque è l’ultima Alfa Romeo che Andrea De Adamich e Nino Vaccarella hanno guidato alla 24 Ore di Le Mans del 1972 dove hanno concluso al quarto posto assoluto, con le due Matra-Simca ufficiali classificate in prima e seconda posizione. Invece, al terzo posto, ci fu il team Siffert ATE Racing alla guida della Porsche 908.

Scheda tecnica Alfa Romeo Tipo 33 TT3

L’esemplare che verrà messo all’asta è una delle tre Alfa Romeo originali utilizzate dall’Autodelta. Ha un telaio tubolare spaceframe interamente in acciaio, abbinato a un motore V8 a 36 valvole a quattro camme ad alto numero di giri, nuovo cambio a cinque marce, nuovi serbatoi di sicurezza ed è in grado di erogare 440 CV.

L’auto si è qualificata settima in prova, avendo ottenuto un tempo di 3 minuti e 52 secondi al circuito de la Sarthe. Nei 307 giri della gara di Le Mans del 1972, il duo Alfa ha superato diversi incidenti tra cui un problema alla frizione e un testacoda, che ha richiesto il fissaggio di un nuovo musetto.

Nonostante l’Alfa Romeo si sia ritirata da Le Mans, l’esemplare ha continuato a fare gare in alcuni eventi con i suoi proprietari privati ​​che includevano il manager dei Pink Floyd, Steven O’Rourke, che era anche un pilota di Le Mans. È stata anche inclusa in tre distinte collezioni giapponesi, vale a dire Yamaguchi Collection, Hayashi Collection e Takeshi Fujita.
L’esemplare è stato regolarmente manutenuto e restaurato da specialisti ed è idoneo a partecipare a concorsi e gare storiche come la gara di Le Mans Classic, a cui ha partecipato l’ultima volta nel 2018. Il prezzo stimato a cui verrà battuta l’asta dovrebbe essere tra 1,8 milioni e 2,2 milioni di sterline.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
34
Share