“Alfa Romeo non venderà un iPad con l’auto intorno”, afferma Imparato

L’Alfa Romeo non venderà auto estremamente tecnologiche
"Alfa Romeo non venderà un iPad con l'auto intorno", afferma Imparato
“Alfa Romeo non venderà un iPad con l’auto intorno”, afferma Imparato

Man mano che le auto diventano tecnologicamente più avanzate, i touchscreen e i controlli di feedback tattili stanno sostituendo i tradizionali pulsanti e interruttori fisici. Ad esempio, non troverai molti controlli fisici all’interno della Mercedes EQS high-tech, poiché la maggior parte delle funzioni sono controllate su un Hyperscreen da 56 pollici particolarmente vistoso, anche se opzionale, che copre quasi l’intera larghezza del cruscotto.

Parlando con Caradisiac, l’amministratore delegato dell’Alfa Romeo Jean-Philippe Imparato ha ammesso di non essere un fan di questa tendenza. “Non vendo un iPad con un’auto intorno, vendo un’Alfa Romeo“, ha detto il CEO, aggiungendo che vuole che i futuri modelli Alfa Romeo abbiano “il minor numero di schermi possibile“, il che implica che ci sarà una maggiore enfasi sui controlli fisici. A volte i vecchi modi sono semplicemente migliori.

Alfa Romeo: si stava meglio quando si stava peggio?

Alfa Romeo non è l’unica casa automobilistica a preferire pulsanti, quadranti e manopole della vecchia scuola rispetto ai controlli touch. Di recente, siamo rimasti sorpresi nell’apprendere che l’Audi e-tron GT ha ancora i pulsanti tradizionali per il controllo del clima. Il feedback negativo ha anche spinto Honda a sostituire il cursore del volume sul volante della Civic con una manopola tradizionale. Il CEO di Alfa Romeo spera che la riduzione del numero di schermi che distraggono renderà gli interni più focalizzati sul guidatore.

Come molte case automobilistiche, l’Alfa Romeo si prepara a trasformarsi in una casa automobilistica esclusivamente elettrica entro il 2027. Nella stessa intervista, Imparato ha affermato che i futuri modelli Alfa Romeo continueranno a “trasmettere emozioni”, nonostante la mancanza di rumore da un motore a combustione. Resta da vedere se questo significa che i veicoli elettrici Alfa Romeo avranno suoni del motore artificiali.

Speriamo che significhi che le coinvolgenti dinamiche di guida delle Alfa Romeo elettriche compenseranno la mancanza di rumore del motore che suscita le tue emozioni. Il primo modello elettrificato dell’Alfa Romeo sarà la versione di serie dell’Alfa Romeo Tonale. A causa della messa in vendita per l’anno modello 2022, la Tonale sarà offerta come ibrida plug-in.

Sotto il cofano, la Tonale elettrificata dovrebbe condividere lo stesso propulsore ibrido plug-in della Jeep Compass 4xe che combina un motore turbo da 1,3 litri con un motore elettrico da 60 CV.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
12
Share