Alfa Romeo guarda ad altri talenti: Zhou avrebbe chiesto troppo

Guanyu Zhou potrebbe aver messo fine alle sue speranze di approdare in Alfa Romeo
Alfa Romeo Racing
Alfa Romeo Racing

Guanyu Zhou potrebbe aver messo fine alle sue speranze di approdare in Alfa Romeo. Il pilota cinese sembrava essere il miglior candidato per l’ultimo posto in Alfa Romeo, ma le elevate richieste contrattuali avrebbero spinto Frederic Vasseur a parlare anche con Oscar Piastri. Sono stati occupati quasi tutti i posti per la stagione 2022 di Formula Uno, ad eccezione del secondo posto in casa Alfa Romeo. Valtteri Bottas sarà il leader esperto che sostituirà Kimi Raikkonen e sembra che Antonio Giovinazzi perderà il suo posto. Zhou sembrava il favorito, ma secondo Blick.ch le cose sono cambiate.

Il pilota cinese, che dovrebbe essere interessante per via della enorme quantità di denaro che garantirebbe, chiede un contratto di tre anni. Vasseur non lo accetterebbe. Il secondo posto nel 2022 è un anno ponte per dare al talento della Sauber, Theo Pourchaire, un anno per acquisire esperienza in F2 prima di passare all’Alfa Romeo. Vasseur escluderebbe quindi il talento casalingo se dovesse stipulare un contratto a lungo termine con Zhou, visto che anche Bottas ha un contratto a lungo termine. Vasseur guarderebbe quindi ad altri talenti e quindi aumenterebbe la pressione su Zhou.

Il giovane australiano sembrava mancare la barca per il 2022, mentre ha le migliori prestazioni da mostrare per questo. Nel 2020 ha vinto il titolo di Formula 3 da rookie e con due weekend di gara dalla fine è anche leader del campionato di F2 nella sua prima stagione. Come Zhou, fa parte dell’Accademia delle Alpi, ma gli stessi Alpine non hanno spazio per i loro talenti.

Potrebbe essere che l’Alfa Romeo stia cercando di fare pressione su Zhou nelle trattative contrattuali, ma i legami di Vasseur sarebbero comunque buoni anche con la vecchia Renault. Sarebbe quindi possibile un confronto anche con Piastri, che altrimenti dovrebbe accontentarsi di un ruolo di pilota di riserva.

Alfa Romeo Racing: estende la partnership lo sponsor GlobeAir
Guanyu Zhou potrebbe aver messo fine alle sue speranze di approdare in Alfa Romeo

Ti potrebbe interessare: Alpine: il team francese non ostacolerà l’arrivo di Zhou in Alfa Romeo Racing

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share