Alfa Romeo Giulia: restyling e ibrido in arrivo nel 2022

Il 2022 potrebbe essere l’anno dell’ultimo aggiornamento dell’Alfa Romeo Giulia prima della fine della carriera e il possibile (ma tutto da confermare) arrivo della nuova generazione che potrebbe debuttare nel 2024-2025 sfruttando la nuova piattaforma Large di Stellantis. L’aggiornamento in questione dovrebbe introdurre un importante restyling con tanti nuovi contenuti ed anche (finalmente) l’arrivo dell’elettrificazione per la berlina di segmento D.

Tra le novità del restyling dell’Alfa Romeo Giulia in arrivo nel corso del 2022 dovrebbe esserci un aggiornamento del frontale, con alcuni richiami al nuovo Alfa Romeo Tonale che debutterà ad inizio del prossimo anno. Le modifiche dovrebbero riguardare principalmente i paraurti e i gruppi ottici. Anche all’interno dell’abitacolo dovrebbero essere introdotte novità.

Il sistema di infotainment dovrebbe aggiornarsi, riprendendo le novità che potrebbero essere proposte anche dal Maserati Grecale. Il display da 8.8 pollici, invece, potrebbe non subire modifiche anche se resta la possibilità di registrare l’introduzione di un pannello caratterizzato da una diagonale leggermente più ampia (almeno 10 pollici come le principali concorrenti).

Con il restyling parte l’elettrificazione dell’Alfa Romeo Giulia

La principale novità della nuova Alfa Romeo Giulia restyling dovrebbe essere l’elettrificazione. La berlina di segmento D della casa italiana, infatti, dovrebbe debuttare in una versione “Hybrid” con sistema mild hybrid proponendo lo stesso 2.0 turbo benzina già visto con il Maserati Grecale. A differenza del SUV di casa Maserati, che presenta un motore da 300 CV, la Giulia potrebbe proporre questo motore anche in altre varianti meno potente, estendendo l’elettrificazione a tutta la gamma.

Alfa Romeo avrebbe già pronto, secondo alcune indiscrezioni, il progetto della Giulia plug-in hybrid. Il modello però difficilmente verrà realizzato. Una variante di questo tipo comporterebbe un investimento troppo grande per un modello che difficilmente realizzare grandi volumi di vendita. Per la Giulia, l’elettrificazione dovrebbe essere esclusivamente tramite sistema mild hybrid.

Alfa Romeo Giulia GTAm

Restyling anche per l’Alfa Romeo Stelvio

Le novità indicate per la Giulia dovrebbero arrivare anche sull’Alfa Romeo Stelvio. Resta da capire se Alfa Romeo introdurrà i due modelli nello stesso momento oppure punterà sul lancio di un restyling alla volta per i suoi modelli di segmento D. Maggiori dettagli sulla questione potrebbero emergere nel corso delle prossime settimane.

Le novità su Giulia e Stelvio potrebbero essere svelate da Alfa Romeo nel corso dei primi mesi del prossimo anno, in parallelo al debutto dell’Alfa Romeo Tonale. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti sulla gamma Alfa Romeo e sui nuovi modelli in arrivo.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share