Alfa Romeo: dati di vendita negativi in Europa a novembre

Ecco i risultati di Alfa Romeo
alfa romeo vendite

Continua il momento negativo di Alfa Romeo in Europa. Seguendo il trend dell’intero mercato delle quattro ruote, infatti, il marchio italiano registra anche a novembre dati poco incoraggianti con vendite in calo in quasi tutti i principali mercati europei nel confronto con i dati raccolti lo scorso anno. Per la casa italiana, infatti, il mese di novembre è stato nuovamente caratterizzato da immatricolazioni ridotte a causa sia della crisi dei chip (che sta bloccando la produzione di Giulia e Stevlio) che degli ordini limitati. Per un’inversione di tendenza sarà necessario attendere il debutto dell’Alfa Romeo Tonale che sarà in concessionaria, come confermato ufficialmente dall’azienda, da giugno del 2022.

Vediamo come stanno andando le vendite di Alfa Romeo in Europa:

Vendite in calo per Alfa Romeo in Europa a novembre: i dati completi

Il marchio italiano registra vendite poco incoraggianti dal mercato europeo a novembre. Partiamo dall’Italia. Il primo mercato europeo di Alfa Romeo fa segnare un totale di 954 unità vendute nel corso del mese di novembre con una netta riduzione nel confronto rispetto allo scorso anno. Il calo percentuale registrato da Alfa Romeo in Italia è stato del -52%. Da notare che nello stesso periodo, il mercato italiano è calato appena del -24.6%.

Complessivamente, Alfa Romeo ha venduto 10.326 unità in Italia tra gennaio e novembre. In questo caso, il dato è nuovamente negativo. Il calo fatto segnare da Alfa Romeo è, infatti, del -33.5% rispetto ai risultati ottenuti lo scorso anno. Nello stesso periodo di tempo, il mercato italiano è in crescita del +8.6% confermando come i risultati della casa italiana siano in netta contro-tendenza rispetto all’andamento dell’intero mercato.

alfa romeo vendite

Segnaliamo, inoltre, i risultati negativi raccolti in Germania. Nel corso del mese di novembre, infatti, il marchio italiano ha venduto 259 unità sul mercato tedesco registrando un calo del -20% nel confronto con i dati dello scorso anno. Il calo di Alfa è però inferiore al calo dell’intero mercato (-32%). Anche il parziale annuo è negativo con 2.807 unità vendute ed una riduzione delle vendite del -0.7% (il mercato tedesco è in calo del -8% nel periodo considerato).

Alfa Romeo registra vendite in leggera crescita in Spagna che, per novembre, è il secondo mercato europeo del marchio. Le vendite totali fatte registrare dal brand sono state 293 con un incremento del +6% rispetto allo scorso anno. Il dato è comunque inferiore al +25% fatto registrare dal mercato spagnolo. Nel parziale annuo, Alfa cala del 17% con un totale di 1.824 unità vendute. In Francia, invece, Alfa Romeo registra un totale di 154 unità vendute con un calo del -37% mentre nel parziale annuo le vendite sono 1.288 con un calo del -32.3%.

Nel Regno Unito, il marchio italiano si ferma a 150 unità vendute nel corso del mese di novembre, con un miglioramento del 2% rispetto ai dati dello scorso anno. Nel parziale annuo, le vendite complessive di Alfa Romeo sono stante 1.450 unità con un calo del -20.4%. Il dato è in controtendenza rispetto a quello dell’intero mercato britannico, in crescita del +2.7%. Male anche in Svizzera. Alfa Romeo, infatti, registra 119 unità vendute sul mercato elvetico a novembre con un calo del 26%. Nel parziale annuo, le vendite sono state 1.263 unità con un calo del 22%.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share