Alfa Romeo crede di poter competere con l’Aston Martin in F1

Alfa Romeo pensa di poter lottare ad armi pari con Aston Martin in Formula 1 nel 2021
Alfa Romeo Racing
Alfa Romeo Racing

Aston Martin sta affrontando un vero e proprio attacco da parte di Alfa Romeo in questa stagione. Fino all’anno scorso, l’Aston Martin era conosciuta come Racing Point e ha vinto la penultima gara dell’anno con Sergio Perez, ma nel 2021 le sue prestazioni sono diminuite drasticamente. Anche con l’arrivo del quattro volte campione Sebastian Vettel al fianco del figlio del proprietario del team Lance Stroll, Aston Martin è in difficoltà, mentre Alfa Romeo con motore Ferrari sembra aver migliorato le sue prestazioni, sebbene non sia ancora riuscita ad arrivare in zona punti.

Alfa Romeo pensa di poter lottare ad armi pari con Aston Martin in Formula 1 nel 2021

Con Kimi Raikkonen che si è piazzato tra le due Aston Martin nel Gran Premio di Spagna al 12 ° posto, il responsabile dell’ingegneria delle piste dell’Alfa Romeo, Xevi Pujolar, ha dichiarato: “Penso che proveremo a batterli. Siamo abbastanza vicini quindi possiamo combatterli “. “Dopo l’ultimo GP, ho già detto che quando si ha una gara in cui la situazione con le gomme non è definita, si aprono opportunità”.

“Per poter lottare, abbiamo ancora bisogno di un po’ più di ritmo per entrare nei primi 10, ma penso che sia possibile. Ma anche la Williams ha avuto un ritmo decente, quindi dobbiamo anche stare attenti perché sono tutti lì “, ha detto.

Molte squadre stanno già spostando l’attenzione sulle loro vetture per il 2022, a causa di un forte cambiamento nei regolamenti per la prossima stagione, ma mentre Pujolar si è rifiutato di rivelare quando Alfa Romeo interromperà lo sviluppo del 2021, ha confermato che c’è molto altro in arrivo. “Stiamo spingendo per alcuni aggiornamenti e avremo alcune nuove parti nelle prossime gare”, ha aggiunto. “Quindi, sicuramente, siamo pronti a colmare il divario, siamo anche disposti a combattere con queste squadre che sono avanti per vedere se riusciamo a raggiungere la top 10”, ha concluso.

Alfa Romeo Racing in pista con pneumatici da 18 pollici
Alfa Romeo: il team del Biscione pensa di poter lottare ad armi pari con Aston Martin in Formula 1 nel 2021

Ti potrebbe interessare: Vasseur: “Sappiamo che dobbiamo ancora migliorare per entrare nella top ten”

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share