Webb guiderà l’Alfa Romeo Giulia ETCR di Romeo Ferraris

Il team Romeo Ferraris annuncia l’ingaggio di Oliver Weeb come nuovo pilota per la sua Alfa Romeo Giulia ETCR
Oliver Webb Romeo Ferraris
Oliver Webb Romeo Ferraris

Webb completa la formazione per la squadra Romeo Ferraris di Alfa Romeo Giulia, insieme agli ex veterani della GP2 Luca Filippi e Stefano Coletti, e al podio della 24 Ore di Le Mans GTE Am 2019 Rodrigo Baptista. Mentre Filippi e Coletti erano già stati confermati per la rosa, Baptista e poi Webb sono stati annunciati la scorsa settimana mentre l’inizio della stagione incombe a Vallelunga il 18-20 giugno.

Il fedele sostenitore del ByKolles World Endurance Championship LMP1 Webb è sceso alla classe LMP2 di quella serie per questa stagione mentre il team tedesco prepara il suo contendente Hypercar, ma ha detto di aver gettato il cappello sul ring per un posto Pure ETCR in una fase iniziale. “Ho parlato avanti e indietro online con il coordinatore del campionato, e lui ha detto che avrebbe tenuto il mio nome in giro agli occhi delle squadre”, ha detto Webb.

“Ho capito che Hyundai e Cupra [le altre due squadre in gara nella serie] molto probabilmente avrebbero preso piloti con già contratti di fabbrica con loro, ma quando ho visto che c’era una squadra che non aveva annunciato tutti i suoi piloti mi sono messo in contatto con Romeo Ferraris, e mi hanno detto di venire a fare qualche giro”. Webb ha avuto il suo primo assaggio della Pure ETCR Alfa in un test di Vallelunga. “Stefano e Luca stavano facendo i test principali e io mi sono adattato a loro”, ha aggiunto.

“Ho solo cercato di fare il meglio che potevo in quel breve lasso di tempo e di dare un buon feedback, ed è andata bene. “La prestazione è stata un vero shock per me: ho testato le vetture di Formula E Gen1 e Gen2 e ho corso con la Jaguar I-Pace, ed era molto più veloce dell’I-Pace e anche più veloce in linea retta rispetto alla Gen2 Formula E: ha molta potenza.

“Sono molto divertenti da guidare, ed è gestito in un formato simile al rallycross, che ho fatto un anno e mezzo fa: corto, nitido ed emozionante.” Il 30enne Webb spera di affermarsi in Pure ETCR a lungo termine. “Mi piace essere in qualcosa di nuovo fin dall’inizio, così puoi cementarti e farti un po’ di nome”, ha detto. “Questi ragazzi [Romeo Ferraris] sono un grande gruppo di persone, molto professionali. “L’unico problema è che sono l’unica persona che non parla italiano, quindi dovrò imparare!”

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share