Waymo consentirà a più persone di viaggiare con i suoi veicoli

Waymo ha annunciato che aprirà i suoi veicoli completamente senza conducente a tutti i clienti del suo servizio di ride-hailing a Phoenix
Waymo
Waymo

Waymo, l’unità a guida autonoma di Alphabet, ha annunciato che aprirà i suoi veicoli completamente senza conducente a tutti i clienti del suo servizio di ride-hailing a Phoenix, in Arizona. In precedenza, la società consentiva solo a poche persone selezionate. Ora, più di mille persone potranno viaggiare in un veicolo Waymo senza un autista di sicurezza umano sul sedile anteriore.

Waymo ha testato i suoi veicoli nell’area di Phoenix dall’inizio del 2017. Le sue auto a guida autonoma operano in un’area di servizio di circa 100 miglia quadrate che include le città di Chandler, Gilbert, Mesa e Tempe, sebbene le sue auto completamente senza conducente siano limitate in un’area che è la metà di quella dimensione. Alla fine del 2018, la società ha lanciato un servizio pubblico limitato chiamato Waymo One, ma gli unici clienti ad avere accesso erano persone che erano state prima controllate attraverso il programma di beta tester. L’azienda californiana ha affermato di avere circa 1.500 utenti attivi mensilmente da entrambi i programmi, lo stesso numero riportato a dicembre 2019.

In precedenza, solo i membri del programma Early Rider di Waymo potevano viaggiare nei veicoli senza conducente dell’azienda. Queste persone firmano accordi di non divulgazione con la società al fine di ottenere l’accesso alle prime versioni della tecnologia di Waymo. Questo impedisce loro di parlare pubblicamente quando, diciamo, uno dei loro viaggi va fuori rotta. l’azienda americana non dirà quante persone o quanti viaggi hanno fatto finora i suoi veicoli completamente senza conducente.

Per iniziare, la società prevede di offrire viaggi completamente senza conducente solo ai clienti Waymo One, sebbene queste persone possano portare amici e parenti per il viaggio, ha affermato in un post sul blog il CEO John Krafcik. Nelle prossime settimane, più persone saranno invitate a iscriversi al programma.

Ti potrebbe interessare: Waymo e Fiat Chrysler: nuovo importante progetto in cantiere

Articoli Suggeriti
Total
0
Share