Una delle poche Ferrari 348 di pre-produzione all’asta

Silverstone Auctions ha annunciato la vendita di un particolarissimo esemplare della Ferrari 348 tb
Ferrari 348
Ferrari 348

La casa d’aste Silverstone Auctions ha annunciato la vendita di un particolarissimo esemplare della Ferrari 348 tb, il modello meno pregiato della famiglia dei V8 a motore centrale del marchio italiano, ma questa volta davvero notevole per la sua storia e la sua peculiare configurazione. Questo impeccabile esemplare della Ferrari 348 tb – la variante coupé di quella gamma – è in realtà un’unità di pre-produzione, parte di una piccola serie che doveva essere spedita alle concessionarie ufficiali del marchio in tutto il mondo.

Questa serie di pre-produzione era formata da 60 unità e per loro natura presentavano lievi e sottili differenze rispetto alle unità di produzione regolari prodotte poco dopo. Questa copia è in condizioni completamente originali e mostra proprio quelle piccole differenze che la rendono unica.

Sebbene a prima vista sembri una Ferrari 348 tb, equipaggiata anche con la configurazione estetica dei gruppi stampa che servivano a presentare il modello, la verità è che ha alcuni elementi e finiture uniche, come lo stemma del cavallino rampante posteriore, che appare nero al posto delle solite cromature, la batteria si trova nella zona posteriore e non nel vano anteriore o nella parte posteriore del bagagliaio anteriore, che ha lo stesso colore della carrozzeria invece del solito nero.

Per il resto, questo esemplare della 348 tb ha la stessa meccanica del V8 da 3,4 litri montato longitudinalmente con il cambio manuale in posizione trasversale (da cui il nome) e la cui potenza è di 300 CV. La carrozzeria appare nel consueto Rosso Corsa e gli interni sono nei toni del beige con la zona superiore della plancia in nero.

Sebbene questa copia sia stata inizialmente inviata a un rivenditore italiano nel 1990, negli anni è finita nel Regno Unito, che è proprio dove verrà ora battuta all’asta da Silverstone Auctions. Questa Ferrari 348 è in perfette condizioni ed è stata viziata per anni come oggetto da collezione. È certificata dal dipartimento Ferrari Classiche e il suo libretto di servizio è aggiornato, anche se la verità è che il suo chilometraggio è ridicolmente basso, in quanto mostra solo 2.518 km di utilizzo. La casa d’aste britannica stima un valore compreso tra 85.000 e 95.000 sterline, il che significa tra € 98.853 e € 95.000 al cambio.

Ferrari 348
Ferrari 348

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share