Tris per l’Abarth 124 rally al Barum Czech Rally Zlín, round 4 del FIA European Rally Championship 2021

L’asfalto del Rally della Repubblica Ceca ospiterà il quarto appuntamento dell’Abarth Rally Cup, parte del FIA ERC
Abarth
Abarth

Dopo una breve pausa estiva dopo il Rally di Roma Capitale, al Barum Czech Rally Zlín è in corso il ‘ritorno’ dell’Abarth Rally Cup 2021. Repubblica Ceca, Ungheria e Isole Canarie saranno le sedi degli ultimi tre round della serie riservata all’Abarth 124 rally, che fa parte della serie continentale FIA ​​European Rally Championship (ERC). In testa alla classifica tra le vetture dello Scorpione i polacchi Dariusz Poloński e Łukasz Sitek (Rallytechnology), vincitori dei primi tre round della stagione su terra in Polonia e Lettonia, e su asfalto a Roma.

 È stato invece un secondo posto a testa per il team ceco di Martin Rada e Jaroslav Jugas (Agrotec), che ha fatto una buona impressione in Lettonia, e per l’equipaggio italiano formato da Roberto Gobbin e Alessandro Cervi (Evo Motorsport), dopo aver dimostrato il loro coraggio al Rally di Roma Capitale. L’asfalto della Repubblica Ceca sarà un terreno impegnativo per le tre squadre in un rally Abarth 124, che affronterà 210,92 km di prove speciali intorno alla città di Zlín dal 27 al 29 agosto.

Sono previste quindici prove speciali, con un suggestivo inizio in notturna venerdì 27 agosto alle 21:15, sui 9,18 km della Super Speciale Zlín. Sabato 28 agosto sono invece in programma 8 prove speciali con il doppio percorso delle prove altamente tecniche di Březová (12,73 km), Hošťálková (18,86 km), Komárov (8,46 km) e Pindula (18,95 km), per un totale di 118 km di prove speciali che si aggiungono ai 316,64 km di trasferimenti al termine della seconda giornata del Rally.

 Il gran finale sarà domenica con due anelli composti da Halenkovice (8,85 km), Biskupice (7,59 km) e Májová (25,43 km), per concludere il Rally Ceco con 210,92 km di prove speciali e 574,76 km di trasferimenti, per un totale corsa di 785,68 km.

Dopo la cancellazione dell’edizione 2020, il Barum Czech Rally Zlín celebra quest’anno la sua 50a edizione, su un percorso che rimane altamente insidioso, il risultato della traccia delle strade ceche e di quanto siano irregolari e scivolose. Un vero test su asfalto per l’Abarth 124 rally, che ha dimostrato sia nel 2018 che nel 2019 di avere le caratteristiche giuste per affrontare i veloci tratti nei boschi della Repubblica Ceca.

L’imprevedibilità del tempo è un’altra variabile che ha spesso intorbidito le acque del Rally Ceco, con piloti, team e preparatori che studiano meticolosamente le migliori strategie per scongiurare sorprese dagli acquazzoni che spesso colpiscono la zona.

Ti potrebbe interessare: Bearman rafforza il suo primato nel Campionato Italiano F.4 Powered by Abarth a Imola

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share