Stellantis Windsor: importante riconoscimento

Lo Stellantis Windsor Assembly Plant (WAP) è stato riconosciuto dall’Association of Energy Engineers (AEE)
Fiat Chrysler Windsor
Fiat Chrysler Windsor

Lo Stellantis  Windsor Assembly Plant  (WAP) è stato riconosciuto dall’Association of Energy Engineers (AEE) per il 2021 Canada Region Energy Project of the Year. Il progetto vincitore dell’impianto ha ridotto il consumo di energia nel reparto verniciatura di 20.250 gigajoule (GJ) o dell’8% annuo del processo di finitura, l’equivalente dell’elettricità utilizzata in 490 case in un anno. Il team di gestione dell’energia WAP è stato premiato per i miglioramenti chiave del processo implementati durante il processo di applicazione della vernice di finitura come parte del suo progetto “Ottimizzazione del downdraft della cabina di osservazione del rivestimento superiore”.

“Il nostro team di gestione dell’energia presso lo stabilimento di assemblaggio di Windsor ha raccolto ancora una volta la sfida con la sua dedizione e leadership nell’eliminare le perdite di energia e nel migliorare l’efficienza ecologica all’interno del nostro impianto e in tutta la nostra azienda in generale”, ha affermato Jon Desjardins, WAP Plant Manager. “Sono molto orgoglioso dei loro continui sforzi nel creare un’impronta ambientale positiva e sostenibile.”

“Vorrei congratularmi con Stellantis per il recente premio Regional AEE Energy Project of the Year nella regione del Canada”, ha affermato Melanie Claus, Membership Director dell’AEE. “Identificare le maggiori perdite di energia e sviluppare soluzioni che possono essere standardizzate è una perfetta rappresentazione di ciò che i membri AEE stanno facendo per far progredire ulteriormente il settore dell’efficienza energetica”.

Nello stabilimento di Windsor, che costruisce i minivan Chrysler Pacifica, Chrysler Pacifica Hybrid, Chrysler Grand Caravan e Chrysler Voyager (mercato statunitense), un nuovo veicolo esce dalla linea ogni 48 secondi. Ci vogliono circa 27 ore per completare un veicolo, di cui 8-10 trascorse in verniciatura. Un recente studio in loco condotto dal team di gestione dell’energia dell’impianto ha identificato opportunità per ridurre il consumo di energia nel reparto verniciatura.

Una valutazione dettagliata iniziata nel novembre 2019 ha confermato che il processo di finitura era una delle principali fonti di perdita di energia nel reparto di verniciatura. Il team di gestione dell’energia ha stabilito che l’energia potrebbe essere risparmiata ottimizzando il flusso d’aria discendente nelle tre cabine di verniciatura.

Nelle cabine, ci sono 18 case d’aria che pompano aria fresca e 20 ventilatori di scarico che aiutano a creare un equilibrio per mantenere una temperatura costante di 62 gradi Fahrenheit e il downdraft richiesto. Le tre cabine di verniciatura sono suddivise ciascuna in otto zone. Nella “Zona di osservazione”, il team ha ottimizzato il flusso d’aria discendente dalle camere d’aria riducendo la portata di aria fresca in quella zona, mantenendo il flusso d’aria e la temperatura richiesti nelle altre zone. Sono stati in grado di farlo senza compromettere la qualità e le prestazioni dell’applicazione della vernice dell’impianto.

Per questi sforzi, l’impianto è anche in procinto di ricevere uno sconto energetico incrementale per conto dell’operatore del sistema elettrico indipendente (IESO) dell’Ontario e di Enbridge Utilities. Stellantis e il team di gestione dell’energia WAP saranno premiati agli AEE Regional Awards martedì 19 ottobre, il giorno prima dell’apertura dell’AEE World Energy Conference & Expo 2021 a New Orleans, Louisiana.

Ti potrebbe interessare: Windsor Assembly Plant in pausa per il resto di luglio

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share