Stellantis: Mercedes nuovo partner di Automotive Cells Company

Mercedes-Benz acquisirà il 33% del capitale di Automotive Cells Company (ACC), una joint venture di Total e Stellantis
stellantis

Il produttore tedesco Mercedes-Benz acquisirà il 33% del capitale di Automotive Cells Company (ACC), una joint venture di Total e Stellantis per la produzione di batterie. Il produttore tedesco di berline di lusso Mercedes-Benz ha annunciato venerdì che acquisirà una quota del 33% in Automotive Cells Company (ACC), una joint venture di Total e Stellantis per la produzione di batterie.

Il produttore “diventa azionista con pari diritti” al fianco dei due gruppi francesi e otterrà due dei sei posti nel consiglio di sorveglianza della società. Nei prossimi anni investirà una somma “meno di un miliardo di euro” nello sviluppo delle capacità produttive per le celle delle batterie in Europa. “La partnership ci garantisce consegne e consente economie di scala”, ha affermato Ola Källenius, capo di Daimler , società madre di Mecedes-Benz, citato nel comunicato stampa. Daimler contribuirà con la sua “tecnologia e know-how di produzione” ad ACC, ha affermato il gruppo.

I dettagli finanziari della partecipazione non sono stati resi noti. L’ingresso di Mercedes-Benz nella capitale “rafforza chiaramente il potenziale commerciale di ACC e conferma i nostri ambiziosi piani di crescita”, ha commentato Yann Vincent, amministratore delegato dell’azienda, riferendosi a un “passo importante”, “dimostrazione di fiducia nella nostra tecnologia”.  Entro la fine del decennio, la capacità produttiva di ACC dovrebbe raggiungere i 120 gigawattora all’anno “in Europa” per un volume totale di investimenti di “oltre sette miliardi di euro” da parte di tutti i partner. L’azienda punta quindi a produrre un milione di batterie per auto elettriche all’anno entro il 2030.

Il primo impianto di batterie della joint venture, vicino allo stabilimento Stellantis di Douvrin in Hauts-de-France, prevede di avviare la produzione nel 2023 dopo l’apertura di una linea pilota a Nersac (Nouvelle-Aquitaine) da qui alla fine dell’anno. Nello stabilimento di Kaiserslautern gestito da Opel, filiale tedesca del gruppo Stellantis, ACC vuole avviare la produzione nel 2025. Daimler ha promesso che sarà “pronta” per diventare completamente elettrica entro il 2030 e investirà 40 miliardi di euro nel decennio nell’elettrificazione.

Ti potrebbe interessare: Stellantis: il futuro della Sevel a rischio per la delocalizzazione in Polonia

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
1
Share