Stellantis fa meglio del previsto nel primo semestre 2021

Nel primo semestre del 2021 i risultati finanziari del gruppo Stellanti sono migliori del previsto nonostante i problemi di produzione
Stellantis
Stellantis

La crisi globale dei semiconduttori, che ha rallentato la produzione di automobili in tutto il mondo dall’inizio della pandemia di Covid-19, non sta pesando sui risultati finanziari di Stellantis che sono addirittura ottimi. Il gruppo nato all’inizio dell’anno dalla fusione tra PSA e Fiat Chrysler ha incrementato il proprio margine operativo nel primo semestre dell’anno, trainato da prezzi favorevoli e da un mix di prodotti. “Dovrebbe superare l’intervallo dal 5,5% al ​​7,5% precedentemente comunicato per l’intero anno”, ha affermato in un comunicato stampa, giovedì 8 luglio, “nonostante le perdite di volume rispetto alla produzione pianificata”.

Lo stesso comunicato prosegue: “Stellantis prevedeva flussi di cassa industriali negativi per l’impatto negativo sul capitale circolante di volumi di produzione inferiori agli accantonamenti. Un avvio molto promettente all’attuazione delle sinergie, sulla buona strada per superare l’obiettivo per il primo esercizio, dovrebbe contribuire in modo significativo all’andamento del free cash flow dell’intero esercizio, che, secondo le previsioni, dovrebbe essere positivo.” Carlos Tavares, CEO di Stellantis, presenterà la sua strategia di elettrificazione giovedì pomeriggio, 8 luglio, tramite una conferenza stampa digitale.

Il gruppo promette “significativi investimenti in elettrificazione e software connesso con l’obiettivo di rimanere leader nell’efficienza grazie alla massimizzazione delle sinergie derivanti dalla fusione”, “veicoli elettrificati ad alte prestazioni che rafforzano l’unicità di ciascuno dei marchi del gruppo”, “ una gamma completa di soluzioni per privati, professionisti e flotte aziendali che contribuiranno a semplificare la proprietà di veicoli elettrici, piattaforme flessibili progettate per veicoli e moduli di propulsione elettrica che coprono un’ampia gamma di segmenti di veicoli al fine di ottenere economie di scala ed efficienza guadagni, batterie all’avanguardia per efficienza energetica e costi. ” Oltre ai dettagli di tutte queste misure, resterà da conoscere l’impatto in termini occupazionali, in Francia in particolare.

Ti potrebbe interessare: Stellantis: vendite in aumento in USA

EV Day 2021
Nel primo semestre del 2021 i risultati finanziari del gruppo Stellanti sono migliori del previsto nonostante i problemi di produzione

Ti potrebbe interessare: Stellantis è leader in Brasile, Argentina e Sud America

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share