Stellantis: vendite in aumento in USA

In forte aumento le immatricolazioni dei brand del gruppo Stellantis negli USA nel secondo trimestre del 2021
stellantis
Stellantis

Stellantis, produttore di pickup Ram e SUV Jeep, ha registrato un aumento del 32 per cento rispetto al secondo trimestre del 2020 con 485.312 vendite. Ma, come GM, le vendite del secondo trimestre 2020 di Stellantis sono diminuite del 39% rispetto all’anno precedente. Tra i marchi, solo Fiat ha registrato meno vendite rispetto allo stesso periodo di un anno fa, quando FCA ha registrato un calo del 39% nel suo totale.

I numeri per il secondo trimestre di quest’anno, nonostante i vincoli di vendita della carenza globale di microchip, sembrano molto migliori. “La ripresa dell’economia statunitense e la continua forte domanda per i nostri prodotti hanno portato a risultati senza precedenti”, ha dichiarato il capo delle vendite negli Stati Uniti di Stellantis Jeff Kommor in un comunicato stampa. “Continuiamo a lavorare a stretto contatto con i nostri fornitori per mitigare gli impatti sulla produzione causati dai vari problemi della catena di approvvigionamento che devono affrontare il nostro settore”.

La società ha dichiarato di aver venduto 485.312 veicoli nel trimestre e ha visto le sue vendite al dettaglio, un importante indicatore di redditività, aumentare del 27%. Ram ha registrato il più alto aumento trimestrale tra i marchi, in crescita del 47%. Jeep è aumentata del 19%; Chrysler, 36%; Dodge, 42%, e Alfa Romeo, 34%. La società non ha riportato numeri di vendita per Maserati.

La Fiat è scesa del 33% a 891 veicoli, ma il calo non è stato particolarmente sorprendente perché la presenza del marchio si è costantemente ridotta negli Stati Uniti. La società ha riferito che dal lancio completo della Jeep Wrangler 4xe all’inizio di quest’anno, il veicolo è diventato l’ibrido plug-in più venduto sul mercato. La società ha affermato che la Wrangler ha avuto il suo miglior trimestre di vendite al dettaglio negli Stati Uniti e la Jeep Gladiator ha avuto il suo miglior trimestre per le vendite totali negli Stati Uniti.

La Jeep Grand Cherokee L 2021 a tre file ha iniziato ad arrivare nei concessionari a giugno, quindi un quadro più completo del suo impatto sulle vendite arriverà probabilmente nel prossimo trimestre. La Dodge Durango ha avuto il suo miglior secondo trimestre di vendita al dettaglio dal 2005, e il minivan Chrysler Pacifica Hybrid ha avuto i suoi migliori risultati di vendita del secondo trimestre, ha detto la società.

Nonostante un aumento del 40% delle vendite di pickup Ram, il vincitore del secondo posto nelle guerre dei pickup per il trimestre va probabilmente alla Chevrolet Silverado, che ha battuto Ram di poco meno di 500 unità. I risultati per Ford e i suoi camion della Serie F, il numero 1 di lunga data, sono previsti per venerdì. GM ha registrato un aumento delle vendite totali per il trimestre rispetto allo stesso periodo del 2020 di quasi il 40%.

Ti potrebbe interessare: Stellantis: + 52% nel primo semestre in Italia, ancora in calo Alfa Romeo

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share