Stellantis è in calo in Europa, crolla Alfa Romeo

Ecco i risultati di vendita di Stellantis e dei marchi del gruppo in Europa
stellantis vendite
Stellantis

I dati di vendita relativi al mese di agosto confermano un rallentamento delle vendite di Stellantis in Europa ad agosto. Il gruppo registra un risultato inferiore alle attese ed anche alla media del mercato delle quattro ruote. Per Alfa Romeo, invece, le vendite sono dimezzate nel confronto con i dati dello scorso anno, un risultato che conferma, ancora una volta, il momento difficile del marchio. Andiamo a vedere i dati completi:

Stellantis rallenta in Europa: ad agosto è -29%

Il gruppo Stellantis chiude il mese di agosto con un totale di 122 mila unità vendute in Europa. Il risultato vale il secondo posto tra i costruttori, alle spalle delle 191 mila unità vendute di Volkswagen, ma comporta un calo netto rispetto ai risultati ottenuti lo scorso anno. Il gruppo è in calo, infatti, del -29% nel confronto con i risultati dei primi 8 mesi dello scorso anno.

Nel parziale annuo, ovvero nel periodo compreso tra gennaio ed agosto, Stellantis fa segnare un totale di 1,68 milioni di unità vendute in Europa. In questo caso, il gruppo registra risultati positivi con un miglioramento del +14.8% rispetto ai dati dello scorso anno. Tale risultato vale la seconda posizione tra i gruppi alle spalle di Volkswagen che raggiunge 2,15 milioni di unità vendute. Stellantis ha una quota di mercato del 20.6% in Europa.

Da notare che Stellantis registra un risultato migliore dell’intero mercato europeo, in crescita del +12% nel periodo considerato.

Alfa Romeo dimezza le vendite in Europa

Continua la crisi di Alfa Romeo. Ad agosto, infatti, le vendite di Alfa Romeo sul mercato europeo sono pari ad appena 1.288 unità. Il risultato in questione si traduce in un calo del -50.9% rispetto ai dati raccolti nello stesso periodo dello scorso anno con una quota di mercato dello 0.2%. Nel parziale annuo, invece, la casa italiana ha registrato un totale di 15 mila unità vendute con una riduzione delle vendite pari al -14.7% ed una quota di mercato ancora dello 0.2%.

Continua, quindi, il momento difficile di Alfa Romeo. La casa italiana è l’unico marchio di Stellantis in calo nel confronto con i dati del 2020 in Europa. Anche i prossimi mesi, molto probabilmente, saranno negativi per Alfa Romeo. Il brand, infatti, non ha novità in arrivo e deve attendere il debutto del Tonale per poter rilanciare la sua presenza sul mercato europeo. Il nuovo C-SUV, però, sarà disponibile solo da giugno 2022.

alfa romeo vendite

Peugeot e Fiat guidano le vendite di Stellantis nel 2021

Il marchio Peugeot è il riferimento delle vendite di Stellantis in Europa nel corso del 2021. Il brand francese ha registrato 460 mila unità vendute facendo segnare un incremento delle vendite del +11.6%. Da segnalare anche gli ottimi dati di Fiat. Il brand torinese, infatti, ha registrato 325 mila unità vendute con un miglioramento del +17% rispetto ai dati dello scorso anno. In crescita, anche se con tono minore, anche Citroen che si ferma a 292 mila unità vendute con un miglioramento del +11%.

Dati positivi arrivano anche da Opel che registra un totale di 274 mila unità vendute nel corso dei primi 8 mesi del 2021. Il brand tedesco cresce del 15.8%. Molto bene Jeep. Il marchio americano è il brand di Stellantis che registra la crescita percentuale maggiore con un totale di 86 mila unità vendute ed un miglioramento delle vendite del +33.6% rispetto allo scorso anno.

Lancia, invece, si ferma a 32 mila unità vendute nel corso del 2021 con un miglioramento del +30.9% rispetto a 2020. In leggera crescita anche DS che chiude i primi otto mesi dell’anno in corso con un totale di 25 mila unità vendute ed un miglioramento del +3.6% rispetto allo scorso anno. Ricordiamo che il prossimo aggiornamento sulle vendite di Stellantis arriverà ad ottobre con l’arrivo dei dati relativi al mese di settembre. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
19
Share