Stellantis: a Termoli riparte la produzione in attesa di risposte sul futuro

A settembre termineranno i contratti di solidarietà mentre la Gigafactory non ha ancora una data ufficiale
stellantis

Dopo la pausa estiva e il Ferragosto, riprende la produzione nello stabilimento Stellantis di Termoli. Si tratta, però, di una ripresa solo parziale. Questa settimana, infatti, riprendono le attività sui motori di alta gamma T4 e V6 mentre sarà necessario attendere la prossima settimana per una ripresa più completa che coinvolgerà tutti gli altri reparti del sito molisano, punto di riferimento della produzione di motori e cambi del gruppo in Italia.

Con la ripresa delle attività dopo la pausa estiva, a Termoli cresce l’incertezza per il futuro. Nel corso del mese di settembre, infatti, termineranno i contratti di solidarietà attivati per lo stabilimento. Tali contratti sono stati attivati nel gennaio del 2020 e termineranno il prossimo 23 settembre. Attualmente, il ricorso a quest’ammortizzatore sociale riguarda ben 1.600 dipendenti dello stabilimento.

Ricordiamo che i contratti di solidarietà per Termoli sono stati attivati in concomitanza con l’avvio del programma di riconversione dello stabilimento voluto da FCA e che porterà all’avvio della produzione del nuovo motore GSE ibrido. Lo stabilimento, inoltre, sarà al centro di un secondo programma di riconversione, voluto questa volta da Stellantis, che porterà alla nascita della terza Gigafactory europea del gruppo. Stellantis, infatti, ha scelto di realizzare a Termoli il suo nuovo impianto di produzione di batterie.

Per Termoli è, quindi, arrivato il momento di guardare al futuro anche se diventa necessario ottenere risposte precise dal gruppo Stellantis.

Quale futuro per Stellantis a Termoli?

La produzione dei nuovi motori mild hybrid GSE a Termoli dovrebbe partire a settembre, in concomitanza con la fine degli ammortizzatori sociali. Nelle ultime settimane, ricordiamo, sono stati avvistati in strada i primi prototipi dei modelli che utilizzeranno i nuovi motori elettrificati dello stabilimento molisano come la Renegade e la Tipo (il motore mild hybrid è atteso anche su 500X e Compass).

Da notare che, inizialmente, la produzione del nuovo motore elettrificato a Termoli sarà inferiore rispetto alle attese. La scelta di posticipare il debutto dell’Alfa Romeo Tonale, atteso inizialmente per il 2021 e ora posticipato a giugno 2022, avrà un impatto anche sulla produzione di Termoli. Il Tonale, infatti, sarà uno dei modelli di riferimento per questo nuovo motore che verrà utilizzato su diverse varianti del SUV Alfa Romeo

Il Tonale, secondo alcune indiscrezioni, dovrebbe poter contare sulla variante 1.5 turbo delle nuove soluzioni mild hybrid prodotte a Termoli. Tale motore dovrebbe essere proposto in più varianti ed arrivare ad erogare più di 200 CV, garantendo il giusto livello di potenza per un modello che aspira ad avere un carattere sportivo come il Tonale.

Alfa-Romeo-Tonale

Nel frattempo, i sindacati puntano ad incontrare Stellantis per parlare della nuova Gigafactory. Stellantis, ricordiamo, ha già avviato un programma per ridurre il personale dello stabilimento con una serie di uscite anticipate. L’avvio dell’impianto di produzione batterie, al momento, non sembra garantire il mantenimento dei livelli occupazionali attuali per lo stabilimento.

Nel corso del prossimo futuro, i sindacati punteranno ad ottenere maggiore chiarezza da Stellantis. Al momento, infatti, sarà necessario attendere le tempistiche per l’avvio della produzione di batterie a Termoli (si parla di 2024-2025). Da valutare è anche il futuro della produzione di motori e cambi che, ad oggi, rappresentano l’ossatura dello stabilimento.

L’elettrificazione potrebbe, infatti, comportare un rapido addio alla produzione di motori e cambi con possibili conseguenze negative per lo stabilimento lucano. Maggiori dettagli sulla questione arriveranno, di certo, nel corso delle prossime settimane. Da settembre, con la fine dei contratti di solidarietà, dovrebbero iniziare ad arrivare importanti novità sul sito molisano. Continuate a seguirci per saperne di più.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
1
Share