Robert Kubica guiderà l’Alfa Romeo nelle FP1 in Ungheria

Robert Kubica guiderà nelle FP1 del GP dell’Ungheria

Robert Kubica salirà sulla macchina di Kimi Raikkonen proprio sulla pista dove ha fatto il suo ritorno in Formula 1 nel 2017, durante una sessione di test, quindi la sua prima volta in una monoposto di F1 dopo la sua pausa di otto anni dalla F1. Dopo essere stato in macchina per le prove libere in Spagna e in Austria, Kubica vorrà continuare a contribuire allo sviluppo della monoposto con il suo feedback tecnico mentre ci avviciniamo alla pausa estiva.

Il weekend speciale di Kubica si estenderà oltre la pista, perché sarà al centro dell’attenzione di molti dei fan presenti alla gara. Con Budapest una delle mete preferite per il weekend di gara per i suoi tifosi polacchi, il team farà il possibile per offrire un’esperienza speciale a tutti i fan: uno stand dedicato, collocato nella famosa Fan Zone d’argento, ospiterà l’auto della squadra e equipaggiamento da gara, mentre ci sarà un ricco programma di sessioni virtuali di incontri e saluti con i fan, offerte speciali di merchandising e molto altro.

L’intervista a Robert Kubica

I fan potranno anche partecipare ad alcune competizioni per vincere esclusivi premi e oggetti del team durante il fine settimana. Un programma speciale per un weekend di gara speciale. “Robert ha fatto davvero un ottimo lavoro per il team finora in questa stagione“, ha detto Frederic Vasseur, “e siamo entusiasti di rivederlo in macchina a Budapest. Il suo feedback tecnico ci ha davvero aiutato nella messa a punto della macchina e siamo fiduciosi che possa aiutarci a estrarre ancora di più dal nostro pacchetto con il progredire della stagione“.

È sempre bello tornare in macchina“, ha aggiunto Kubica, “soprattutto a Budapest, che è la gara più vicina alla Polonia in calendario. Ci sono sempre molti fan polacchi sugli spalti e so che ce ne saranno molti di bandiere per darmi il benvenuto quando esco dal garage venerdì. Naturalmente, una volta che sei in macchina, l’obiettivo è fare il miglior lavoro possibile per la squadra e aiutare i nostri ingegneri con il set-up della vettura. I margini sono davvero piccoli a centrocampo, quindi ogni miglioramento può essere determinante”.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share