Opel celebra il 30 ° anniversario dell’Astra F, il modello più venduto nella storia del marchio

Opel celebra quest’anno il 30 ° anniversario del lancio dell’Astra F, il modello più venduto nella storia del marchio
Opel Astra F
Opel Astra F

La casa automobilistica tedesca Opel celebra quest’anno il 30 ° anniversario del lancio dell’Astra F, il modello più venduto nella storia del marchio con 4,13 milioni di unità prodotte tra il 1991 e il 1997.

Opel celebra quest’anno il 30 ° anniversario del lancio dell’Astra F, il modello più venduto nella storia del marchio

Come indicato dall’azienda del nuovo gruppo Stellantis (PSA e FCA), l’Astra F è stata rilasciata in tutto il mondo nel 1991 nel bel mezzo di un periodo di grandi cambiamenti, poiché in quel momento la Guerra Fredda era finita e la società iniziò ad essere più consapevole dell’impatto dell’umanità sull’ambiente. , dopo la marea nera di Exxon Valdez in Alaska (Stati Uniti).

La settima generazione del modello compatto Opel incarnava perfettamente questo spirito di cambiamento. Non solo acquisì un nuovo nome, Astra, ma anche un’ampia varietà di sistemi di sicurezza di nuova concezione. Rispetto al suo predecessore, l’Astra F offriva un’abitabilità interna notevolmente maggiore partendo da uno spazio esterno di dimensioni simili “, ha spiegato l’azienda.

Il veicolo ha puntato anche sull’ambiente, con un alto livello di riciclabilità, che è stato un passo “significativo” per chiudere il cerchio sulle materie prime. La gamma Astra F era composta da cinque motori a benzina e un diesel, tutti a quattro cilindri dotati di trattamento dei gas di scarico di ultima generazione.

Le prime versioni consegnate ai concessionari nell’ottobre 1991 furono la berlina a cinque porte, la station wagon a cinque porte e la sportiva Opel Astra GSi. Queste unità possono già essere immatricolate come veicoli storici.

Disponibile esclusivamente come ‘hot-hatch’ a tre porte, la versione top di gamma, il GSi, offriva la scelta tra motori 2.0 litri da 115 o 150 cavalli, quest’ultimo con 16 valvole e doppio overhead alberi a camme. Nella primavera del 1992 arrivò il modello hatchback a quattro porte, seguito un anno dopo dalla Opel Astra decappottabile, realizzata dal carrozziere italiano Bertone.

Ti potrebbe interessare: La prossima generazione di Opel Astra sarà equipaggiata con un propulsore ibrido plug-in

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Dodge Durango SRT: trasportare la famiglia nel modo più veloce possibile

SRT: parla Tim Kuniskis

Nei mesi scorsi si è sparsa la notizia del presunto addio alla divisione per veicoli ad altre prestazioni…
Total
0
Share