Fiat

Fiat Punto: pianale di Peugeot 208 e Opel Corsa?

Nuova Fiat Punto: stesso pianale di Peugeot 208 e Opel Corsa?

La decisione di ripristinare la Fiat Punto tra i modelli in vendita è associata all’annuncio della Fiat del possibile abbandono del segmento A. In questo modo all’offerta mancheranno la 500 e la Panda, ma il marchio avrà bisogno di qualcosa in cambio. Le auto dovrebbero essere sostituite dal segmento B, ma dopo aver abbandonato la Punto l’anno scorso, la Fiat non ha nulla di cui “vantarsi”. La fusione con il Gruppo PSA apre nuove possibilità per il produttore italiano. La nuova Punto potrebbe essere costruita sulla piattaforma CMP, che è la stessa su cui sono state costruite Peugeot 208, Opel Corsa e DS 3 Crossback. L’uso della piattaforma del gruppo francese consentirebbe di offrire un modello con tre tipi di propulsione: gas, diesel ed elettrico.

Fiat Punto: stessa piattaforma di 208 e Corsa?

Motor1.com, la rivista automobilistica, ha approfondito la discussione sul nuovo modello Fiat e ha riprodotto il render della prossima Punto. Si sono ispirati principalmente alla Fiat Tipo, il veicolo monta fari nitidi e a LED. La fusione creerà il quarto gruppo al mondo in fatto di automobili con un fatturato di 8,7 milioni di vendite. In totale, ci saranno 13 marchi automobilistici sotto le ali del nuovo gigante, ma come dice Carlos Tavares, la società non rinuncerà a nessuno di essi.La sfida è gestire correttamente tutti i marchi per coprire il mercato“, ha affermato il CEO di PSA. La nuova Fiat Punto potrebbe quindi essere un’alternativa più economica nel segmento B per competere con la nuova Dacia Sandero, il cui debutto è previsto per il prossimo anno.

Notizie Correlate
FiatMercato

Fiat potrebbe abbandonare il segmento delle citycar in Europa

Fiat

Fiat potrebbe creare una nuova Punto per rilanciarsi in Europa

Fiat

Il futuro delle piccole auto di Fiat in dubbio, secondo il CEO

Fiat

Fiat 500X: addio alla versione plug-in hybrid?