Maserati Grecale: ecco le possibili motorizzazioni del nuovo SUV

Il SUV debutterà nei prossimi mesi
Maserati Grecale

Il debutto del nuovo Maserati Grecale è sempre più vicino. Nella giornata di ieri, infatti, Maserati ha rilasciato i primi teaser ufficiali del SUV che sarà prodotto su base Giorgio nello stabilimento di Cassino. Il nuovo SUV di segmento D di Maserati dovrebbe entrare in produzione nel corso del prossimo mese di ottobre e la presentazione ufficiale, quindi, dovrebbe avvenire nei prossimi mesi.

In attesa che Maserati rilasci maggiori dettagli ufficiali, andiamo a vedere come dovrebbe essere composta la gamma di motorizzazioni del nuovo Maserati Grecale. Il SUV è destinato a diventare il modello più venduto di Maserati e potrà contare su almeno quattro diverse varianti. Ecco i dettagli:

Maserati Grecale: tre varianti a benzina ed una elettrica

La gamma di motorizzazioni del Maserati Grecale dovrebbe comprendere almeno quattro varianti. Il SUV potrà contare su di un quattro cilindri 2.0 turbo benzina. Questo motore dovrebbe essere proposto in due versioni. La prima sarà dotata di sistema mild hybrid a 48 volt con la possibilità di erogare una potenza massima di 330 CV.

Il motore in questione, lo stesso proposto dalla Ghibli Hybrid, sarà proposto sul Grecale Hybrid. In arrivo, inoltre, c’è anche una versione entry level con il 2.0 turbo benzina da 280 CV, probabilmente senza elettrificazione. Quest’unità dovrebbe essere la stessa che viene proposta anche sulle Alfa Romeo Giulia e Stelvio che utilizzano la stessa piattaforma del Grecale. .

Maserati Grecale teaser

Il nuovo Maserati Grecale, inoltre, potrà contare su di una variante sportiva. Nei mesi scorsi si è parlato di una versione del SUV con una versione depotenziata del V6 Nettuno della Maserati MC20. Tale motore potrebbe assumere una denominazione differente in quanto Maserati sembrerebbe collegare il brand Nettuno solo alla MC20. La versione con V6 del Grecale potrebbe chiamarsi Grecale Trofeo.

A completare la gamma ci sarà una versione elettrica a zero emissioni del Maserati Grecale. Tale variante dovrebbe arrivare soltanto nel corso del 2022. Il Grecale a zero emissioni potrà contare su di un pacco batterie da 90 kWh ed un sistema di ricarica a 800 volt. Maggiori dettagli su questa variante arriveranno nel corso del prossimo futuro.

Ricordiamo che il Maserati Grecale non dovrebbe presentare versioni diesel in gamma. Il nuovo SUV è uno dei modelli di nuova generazione del Tridente e punterò fortissimo sull’elettrificazione. Il diesel non farà parte del futuro di Maserati ed i nuovi modelli previsti dal piano industriale non utilizzeranno questa tecnologia.

Maggiori dettagli sulla gamma di motorizzazioni del Maserati Grecale arriveranno nei prossimi mesi. Il SUV potrebbe debuttare già sul finire del primo semestre del 2020 per poi arrivare sul mercato entro la fine dell’anno. Come anticipato in precedenza, infatti, la produzione partirà ad ottobr.e

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti
Total
1
Share