Maserati Grecale: confermato ufficialmente il periodo di debutto

Il nuovo Grecale è stato posticipato a causa della crisi dei chip
Maserati Grecale

Come già preannunciato nelle scorse settimane, il Maserati Grecale non è stato svelato ufficialmente oggi. Nei mesi scorsi, ricordiamo, la casa del Tridente confermò che il nuovo D-SUV sarebbe stato svelato al mondo il 16 novembre nel corso di un evento speciale interamente dedicato al nuovo entry level della gamma del Tridente.

Successivamente, però, Maserati è stata costretta a cambiare i programmi. L’avvio della produzione (e quindi anche la presentazione ufficiale) è stato posticipato alla “primavera del 2022” a causa della crisi dei chip. La carenza di semiconduttori ha spinto Maserati a rinviare ancora una volta il debutto del Grecale, un progetto che dopo un lungo sviluppo era praticamente pronto.

Oggi, nella giornata che in precedenza era stata scelta per la presentazione ufficiale, Maserati ha diffuso nuove immagini ufficiali dei prototipi del Maserati Grecale. In queste immagini, il Grecale è ancora protetto della livrea tipica dei modelli in fase di test ma le sue linee sono quelle definitive, le stesse che caratterizzano i prototipi che stanno svolgendo i consueti test drive prima del debutto.

Maserati ha confermato che, attualmente, ci sono 250 esemplari di Maserati Grecale in giro per il mondo (tra Giappone e Stati Uniti, Emirati Arabi e Cina, Finlandia e Italia) che stanno preparando il terreno al debutto effettivo del nuovo D-SUV. I test continuano in vista della presentazione ufficiale e del successivo debutto commerciale del nuovo modello, destinato a diventare rapidamente la Maserati più venduta di sempre.

Maserati Grecale

Maserati Grecale: debutto confermato per il 2022 ma non c’è ancora una data

Nel comunicato ufficiale che accompagna il rilascio delle nuove immagini ufficiali, Maserati conferma che il nuovo Maserati Grecale farà il suo debutto ufficiale nel corso del 2022. Per il momento, a differenza di quanto fatto in precedenza con la data del 16 novembre, Maserati ha scelto di non comunicare ancora una data ufficiale per la presentazione. Il SUV dovrebbe essere svelato nel corso di un evento speciale a Milano dove sono state realizzate le due foto allegate in precedenza.

Da notare che è anche stato eliminato il riferimento alla primavera del 2022 che, invece, era stato incluso nell’annuncio con cui veniva confermato il ritardo del Grecale. La scelta di eliminare il riferimento alla primavera apre le porte a diversi scenari. Il nuovo Maserati Grecale, infatti, potrebbe anche essere svelato in anticipo rispetto ai tempi e quindi debuttare nel corso del primo trimestre del 2022. Tutto dipenderà dall’andamento della crisi dei chip e dalla disponibilità di semiconduttori per avviare la produzione del Grecale a pieno ritmo.

Ricordiamo che il nuovo Maserati Grecale sarà disponibile, già al lancio, in diverse varianti. In arrivo dovrebbe esserci una versione Hybrid, dotata del sistema mild hybrid con motore 2.0 turbo da 330 CV già visto su Ghibli e Levante Hybrid. In cantiere, inoltre, ci sarà anche il Grecale Trofeo che dovrebbe riprendere il V6 dello Stelvio Quadrifoglio (ricordiamo che il Grecale è sviluppato su base Giorgio).

Maggiori dettagli in merito al nuovo Maserati Grecale arriveranno di certo nel corso delle prossime settimane. Il nuovo D-SUV è destinato a diventare rapidamente un punto di riferimento della gamma Maserati. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti sul nuovo Grecale.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share