Maserati Grecale: ancora un ritardo per il SUV

Cresce l’incertezza sul futuro del Maserati Grecale che, dopo aver mancato il debutto ufficiale lo scorso novembre potrebbe registrare un nuovo ritardo. I lavori per l’inizio della produzione a Cassino sono, infatti, ancora indietro e nello stabilimento le tradizionali unità di pre-serie, inizialmente previste per il mese di ottobre, non sono ancora state realizzate. La linea di assemblaggio dovrebbe essere pronta ma tutto procede a ritmo ridotto. Vediamo cosa sta succedendo in queste settimane:

Maserati Grecale: debutto rimandato?

A lanciare l’allarme sulla situazione attuale del Maserati Grecale è stato Donato Gatti, segretario provinciale della Fiom-Cgil che segue direttamente gli sviluppi delle attività produttive dello stabilimento di Cassino e dell’indotto. Come noto, il Maserati Grecale è un modello chiave per il futuro dello stabilimento laziale ed i suoi lavoratori e per tutto l’indotto. Le sole Alfa Romeo Giulia e Stelvio non riescono a garantire un livello produttivo soddisfacente e da tempo si attende il debutto del nuovo Maserati Grecale, sviluppato su piattaforma Giorgio, per dare un’accelerazione alle attività.

Maserati Grecale (1)

Secondo quanto riferito da Gatti, ad oggi non c’è ancora una data per la partenza della produzione del Grecale. Attualmente, infatti, c’è il forte rischio che il nuovo Maserati Grecale non entri in produzione entro marzo 2022, come invece preventivato precedentemente. Si tratta, quindi, di un ulteriore ritardo per il SUV della casa italiana che potrebbe slittare al secondo trimestre del 2022. Il ritardo nella produzione potrebbe significare anche un ritardo nella presentazione ufficiale e nell’apertura degli ordini. In sostanza, il Grecale potrebbe mancare l’appuntamento con il debutto anche nel primo trimestre del 2022 dopo aver saltato il quarto trimestre del 2021 a causa della scelta di posticipare il lancio per via della crisi dei chip.

Ricordiamo che la gamma del Maserati Grecale è praticamente definita in ogni dettaglio. Il nuovo SUV sarà elettrificato al lancio con una versione mild hybrid dotata del nuovo 2.0 turbo da 300 CV. È in arrivo anche il nuovo Grecale Trofeo, variante sportiva del SUV che potrà contare sul motore V6 da oltre 500 CV di potenza. In futuro, inoltre, ci sarà anche il Grecale Folgore, variante a zero emissioni del SUV. Maggiori dettagli sul progetto dovrebbero arrivare già nelle prossime settimane.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share