Ferrari

Leclerc: “Mi piacerebbe provare la MotoGP, ma non sono sicuro che la Ferrari accetterebbe”

Leclerc

Seguendo la recente tendenza delle stelle della Formula 1 e della MotoGP a scambiarsi il posto di guida, Charles Leclerc afferma che gli piacerebbe provare la MotoGP, ma non è sicuro che la Ferrari sia d’accordo, e che sarebbe anche desideroso di provare una vettura da rally. Il pilota monegasco afferma di essere un appassionato seguace della MotoGP e sarebbe aperto all’opportunità di guidare una moto da Gran Premio, ma accetta che rimanga improbabile a causa dei suoi obblighi contrattuali Ferrari. Negli ultimi due anni numerosi switch F1-MotoGP di alto profilo hanno avuto luogo grazie al sostegno di uno sponsor reciproco insieme all’approvazione dei rispettivi team coinvolti.

Nell’ambito di un evento dell’atleta della Red Bull nel 2018, i piloti della Repsol Honda Marc Marquez e Dani Pedrosa hanno provato Toro Rosso sul Red Bull Ring, mentre più recentemente Lewis Hamilton e Valentino Rossi hanno scambiato i ruoli in un evento ospitato dallo sponsor Monster Energy. Jorge Lorenzo ha anche guidato un’auto Mercedes da Formula 1 durante una promozione sostenuta da Monster.

Leclerc ammira la MotoGP

Leclerc ammette che la sua ambizione di provare una MotoGP è attualmente contrastata dal suo contratto con la Ferrari. Il 22enne ha recentemente firmato un nuovo accordo presso la Scuderia tenendosi nella squadra fino al 2024. I piloti di F1 hanno spesso clausole nel loro contratto che vietano la partecipazione ad attività ad alto rischio che potrebbero causare lesioni – ma ciò non ha fermato Leclerc dal paracadutismo durante la passata stagione senza dirlo alla Ferrari.

Mi piacerebbe provare la MotoGP, ma non sono sicuro che la Ferrari sia d’accordo. Devo chiedere ma mi piacerebbe. Adoro le moto in generale”, ha detto Leclerc durante un D&R dei fan al salone di Autosport International. Guardando più lontano, Leclerc afferma che gli piacerebbe anche provare il rally essendo cresciuto vicino all’iconico Rally di Monte Carlo che ospita il round di apertura del Campionato del mondo di rally. La Mercedes consente a Valtteri Bottas di correre in occasione di eventi di rally selezionati durante la stagione. “Ad essere sincero, sono ossessionato dalla Formula 1, ma se dovessi scegliere probabilmente il rally è qualcosa che mi piacerebbe provare un giorno“, ha detto. “È abbastanza diverso da quello a cui sono abituato a girare in tondo dalla mattina al pomeriggio, quindi probabilmente il rally è da provare“.

 

Notizie Correlate
Ferrari

Ferrari Roma molto speciale venduta per $ 750.000

Ferrari

Damon Fryer ha trovato $ 25.000 di danni nascosti nella sua Ferrari 488 GTB usata

Ferrari

Ecco l'opinione di Chris Harris su Ferrari Purosangue

Ferrari

Ferrari Purosangue, più difficile da progettare della SF90 Stradale